Sei in: Medico on-line > Endocrinologia

Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica.
Verifica qui.


Endocrinologia
Referenti

ultimo aggiornamento 12/03/2009
 
Aree tematiche

    Il Dott. Valerio Chiarini risponde alle domande inerenti :
  • malattie della tiroide
  • malattie delle paratiroidi
  • malattie dell’ipofisi

Nella compilazione della tua domanda ti chiediamo gentilmente di attenerti il più possibile alle aree tematiche qui sopra riportate
ultimo aggiornamento 12/03/2009
Invia la tua domanda
- Eq. Prof. Pasquali ha raggiunto il limite massimo di domande a cui rispondere

Domande / Risposte
endo
30 Mag 06 - rosalba, 39 anni (id: 37585)
  Gentile professore, vorrei sapere cosa ne pensa dei risultati del sangue che ho fatto: TSH 2,652mclU/ml, FT3 3,10pg/ml, FT 10,72pmol,anticorpi anti-HTG 10,10 U/ml, anticorpi anti-TPO 28,10 U/ml, calcitonina 1,05 pg/ml. Mi sono sottoposta ancora una volta ad altri esami i risultati sono: T3 5.9 pmol/l rif. 3.0-6.8 T4 22 pmol/l rif: 9-26 TSH 0.003 mU/l rif. 0.20-4.50 thyreoglobulin 14.2 mcg/l rif. 1.4-78.0. Prendo l’eutirox 75 da 4 mesi. Sono molto preoccupata, vorrei sapere che cosa ho esattamente, visto che il mio medico di famiglia non concorda con l’endocrinologa che mi ha prescritto eutirox. Vorrei un suo parere a riguardo. La ringrazio per il suo prezioso aiuto. Cordiali saluti.
Pe quale motivo sta assumendo la tiroxina?? La dose sembrerebbe eccessiva, ma è necessario sapere per quale motivo Le è stata prescritta.
Eq. Prof. Pasquali


endo
30 Mag 06 - Antonella, 28 anni (id: 37577)
  Egregio dottore sono pure io figlia di un medico ed ho pertanto molta fiducia in coloro che fanno questa professione!Le scrivo per tentare di risolvere il seguente problema e per avere un suo parere al riguardo.Premetto che non prendo la pillola ed ho pertanto il ciclo regolare di 31 giorni!Il mio problema e’ che dopo i primi giorni di mestruazioni ogni mese iniziano per me i seguenti problemi:nausea persistente giorno e notte che dura circa 4 giorni,stanchezza e debolezza e abbassamento drastico delle difese immunitarie con conseguenti infezioni o all’apparato urinario o al naso e alla gola.Il tutto termina spontaneamente pochi giorni dopo la fine del ciclo e il tutto inizia di nuovo il me... continua >>
se successivo.Che fare?Secondo lei quale puo’ essere la causa?Grazie Antonella
L’argomento è piuttosto complesso per cui è difficile fornire una spiegazione esauriente in tale sede, Le consiglio una visita endocrinologica.
Eq. Prof. Pasquali

endo
29 Mag 06 - clorinda, 34 anni (id: 37558)
  Gentile dott.vorrei sapere se c’è da preoccuparmi dopo che ho fatto un ecogr.ed è risultato iperplasia lobo sx con nodulo da5mm. con ecostruttura inomogenea.Aquesto punto ho fatto una scintigrafia ed è risultato nodulo sx.risulta un’area in parte fredda,con iperplasia nodulare.Adesso dovrei fare l’agoaspirato.Lei cosa mi consiglia?e dove fare questo esame? Grazie.
L’argomento è piuttosto complesso per cui è difficile fornire una spiegazione esauriente in tale sede, Le consiglio una visita endocrinologica.
Eq. Prof. Pasquali

endo
29 Mag 06 - GIUSEPPINA, 57 anni (id: 37552)
  SALVE,IO SOFFRO DI IPOTIROIDISMO, E STO’ ASSUMENDO DA VARI MESI EUTIROX 125MG AL DI’,MA RECENTEMENTE I RISULTATI DEL MIO TSH SI SONO RIVELATI BASSI (0.11uUI/ml)MENTRE L’FT3 E L’FT4 RISULTANO NELLA NORMA. Gli esami hanno inoltre riscontrato l’innalzamento del colesterolo HDL a 250 e l’abbassamento dei valori del glucosio .Il mio medico mi ha liquidata velocemente dandomi delle vitamine per la stanchezza che percepisco durante l’arco della giornata. vorrei un consiglio sugli effetti del tsh basso, e soprattutto sulle possibili cure. E’ forse neccessario modificare il dosaggio ormonale?
Si potrebbe trattare di un eccesso di dose di tiiroxina , pertanto Le consiglio di rivolgersi all’endocrinologo.
Eq. Prof. Pasquali

endo
29 Mag 06 - Matteo, 19 anni (id: 37547)
  Nelle prime due eco si parlava esplicitamente di formazione nodulare (indagata con apposita biopsia), nelle successive due di area ipoecogena e di area di disomogeneità ecostrutturale. Stiamo parlando di tiroide. Ho assunto per 5 mesi eutirox. Dov’è finito il nodulo???? Grazie per la risposta.
L’argomento è piuttosto complesso per cui è difficile fornire una spiegazione esauriente in tale sede, Le consiglio una visita endocrinologica.
Eq. Prof. Pasquali

endo
29 Mag 06 - FILIPPO, 35 anni (id: 37542)
  HO FATTO LE ANALISI AL SANGUE,I RISULTATI SN TSH7.15 ft4 1.05,ft3-2.85, anti-tiroide perossidasi 251.7, anti-tireoglobulina-155.9. mi hanno riscontrsto ipotiroidismo cronica autoimmune, l’esame dell’ecografia ha riscontrato un ingrossamento della tiroide, da questa diagnosi la terapia da seguire quale potrebbe essere, si può guarire, è una cosa cronica? Risolverò il problema! ASPETTO VOSTRA RISPOSTA GRAZIE.
Le confermo che si tratta verosimilmente di un ipotiroidismo da tiroidite cronica autoimmune che potrebbe richiedere una terapia sostitutiva con tiroxina. Il problema è cronico . Le consiglio di rivolgersi ad un endocrinologo.
Eq. Prof. Pasquali

endo
29 Mag 06 - Debora, 33 anni (id: 37500)
  Gentile Dottore, circa tre anni fa mi è stata diagnosticato un ipotirodismo subclinico da tiroidite di Hashimoto. Tale diagnosi si è basata su degli esami del sangue, che mostravano i seguenti valori: TSH 5,09 Ab. Anti perossidasi tiroidea 598 anticorpi anti tireoglobulina 75 ft4 0,91 Volevo cortesemente sapere se tali dati sono sufficienti per la diagnosi di cui sopra e se l’ipotiroidismo, che sto curando con Eutirox 75, può interferire con la ricerca di una gravidanza. Le chiedo infine se effettuare annualmente l’ecografia della tiroide e controllare ogni sei mesi i valori TSH e FT4 può bastare a tenere sotto controllo il decorso della patologia. La ringrazio in anticipo per... continua >>
le risposte che vorrà darmi e le porgo i più cordiali saluti.
Concordo con il Suo medico, nel caso di una gravidanza ripeta gli esami in quanto la dose che sta prendendo dovrà essere aunentata. Stia Tranquilla non ci sono problemi.
Eq. Prof. Pasquali

endo
28 Mag 06 - Catia, 16 anni (id: 37469)
  ho 16 anni e volevo chederle: ho assunto eutirox per 1 anno senza motivo....perchè io e la mia famiglia siamo ststi truffati d un endocrinologo della mia città....comunque durante la terapia ho perso 22 kili....ovviamente grazie anche ad una dieta ferrea. Ora ho smesso di prendere Eutirox 75....ingrasserò ancora fino a 81 kili?
E’ difficile darle una risposta esauriente con questi dati, si faccia seguire da un altro endocrinologo.
Eq. Prof. Pasquali

endo
28 Mag 06 - ANGELA, 50 anni (id: 37464)
  INTERVENTO DI TIROIDECTOMIA TOTALE APRILE 2006 DOPO UN MESE FACCIO FATICA A RITROVARE GIUSTO TONO DI VOCE E DA DUE GIORNI FACCIO FATICA A DEGLUTIRE OLTRE CHE SENTIRMI SEMPRE STANCO . GLI ESAMI DI CALCIO TOTALE RIENTRANO NEI LIMITI.POSSO RITENERE UNA CONSEGUENZA NORMALE DEL DECORSO POSTOPERATORIO OPPURE E’ CONSIGLIABILE UNA ULTERIORE VISITA SPECIALISTICA? OLTRE AI MEDICINALI E’ POSSIBILE AIUTARE IL DECORSO POSTOPERATORIO CON ALTRI METODI UTILIZZANDO MAGARI STILI DI VITA PARTICOLARI? LA RINGRAZIO ANTICIPATAMENTE DELL’EVENTUALE SUA RISPOSTA
Le cosiglio di rivolgersi al chirurgo che l’ha operata per una valutazione dei disturbi riferiti.
Eq. Prof. Pasquali

endo
28 Mag 06 - enrica, 50 anni (id: 37454)
  ho 50 anni, da 6 ho scoperto di soffrire di ipotiroidismo cronico; sto curando con eutirox da 75 per 5 giorni e da 50 per 2 giorni, e i valori sono: TSH 4,30 FT3 3,90 FT4 1,15 (il laboratorio di analisi è: Università di Sassari - Servizio di endocrinologia; La cosa che mi preoccupa sono gli ATG che sono 4907, che in passato mi hanno creato pruriti fastidiosossimi ovunque con orticaria, ma ben 2 endocrinologi consultati mi hanno detto che non posso fare niente per questo problema. Esistono delle cure per gli anticorpi? Tempo fa, un medico mi ha fatto fare una cura con CINAZIN e NEO H2 che ha ridotto gli anticorpi da 6900 a 2500. Ora però sono aumentati nuovamente e ho paura di affrontare nuo... continua >>
vamente quello stato di prurito che mi faceva stare malissimo.
L’aumento degli anticorpi anti TG è indicativo della presenza di una tiroidite cronica autoimmune che è la causa del Suo ipotiroiridismo. Non è necessaria alcuna terapia per ridurre gli anticorpi, ma solo la tiroxina per correggere l’ipotiroidismo.
Eq. Prof. Pasquali

endo
28 Mag 06 - chiara, 19 anni (id: 37452)
  In seguito ad un diradamento dei capelli in età infantile ho scoperto di avere l’ovaio micropolicistico,ciò mi ha indotto a sottopormi a frequenti analisi ormonali risultati tendenzialmente nella norma con lieve aumento della prolattina.Il medico,per equilibrare la situazione ormonale,mi ha prescritto l’uso del Diane che ho già assunto con regolare frequenza per 8 mesi con discreti risultati.Recentemente ho avuto una secrezione dal seno.Questo può derivare da un effetto collatterale del Diane?Mi consiglia di interrompere il trattamento o no?
L’argomento è piuttosto complesso per cui è difficile fornire una spiegazione esauriente in tale sede, Le consiglio una visita endocrinologica.
Eq. Prof. Pasquali

endo
27 Mag 06 - Carmen, 46 anni (id: 37430)
  Ho 46 anni e da due anni sono in menopausa; non posso assumere ormoni per la terapia sostitutiva perché soffro di cefalea che da quando sono in menopausa è aumentata di molto. Ho scoperto di avere gli anticorpi tiroidei alti e l’ecografia è alterata, ma l’endocrinologa non mi ha prescritto nulla perché gli altri ormoni tiroidei sono nella norma. Io però sto male, soffro anche di eccessiva stanchezza e nervosismo, ma lei li addebbita alla menopausa. Cosa devo fare?
Se gli ormoni tiroidei sono nella norma, non è necessaria alcuna terapia farmacologica, ma so lo controlli nel tempo.
Eq. Prof. Pasquali

endo
27 Mag 06 - sabrina, 24 anni (id: 37425)
  ho avuto la prima mestruazione a 14 anni, poi mi sono bloccata e ancora oggi che ho 24 anni non riesco ad avere un ciclo mestruale spontaneo, per cui sono costretta a prendere sempre farmaci( clomid, dufaston,gracial). Nei dosaggi ormonali si riscontra sempre LH alto. Tiroide e Ipofisi funzionano correttamente.
L’argomento è piuttosto complesso per cui è difficile fornire una spiegazione esauriente in tale sede, Le consiglio una visita endocrinologica.
Eq. Prof. Pasquali

endo
27 Mag 06 - Maura, 40 anni (id: 37405)
  Egregio Prof. Pasquali Ho avuto tre aborti spontanei, ho effettuato molti esami anche perchè ultimamente non tollero più le medicine e ho manifestazioni allergiche come edemi al volto, orticaria, macchie anche senza assumere più farmaci da un mesee sono sempre stanca Gli ultimi esami hanno questi valori: anticorpi anti tireoperossidadi 25 anticorpi anti tireoglobulina 284 s-immunoglobuline g 8,92 s-immunoglobuline m 2,83 s-complemento frazione c3 0,85 s-complemento frazione c4 0,20 beta 1 globuline 5,7 beta 2 globuline 3,1 alfa 1 globuline 3,4 alfa 2 globuline 9,6 rapporto albumina/globuline 1,7 albumina 62,6 gamma globulina 15,60 ft3 2,6 ft4 1,02 tsh 1,30 Sono un pò spaven... continua >>
tata... Cordiali saluti anticorpi anti nucleo 1:320 anticorpi igm 3,5 anticorpi igg 4,8
l’aumento degli anticorpi antitireoglobulina è indicativo o della presenza di una tiroidite cronica autoimmune. Per il problema degli aborti ripetuti Le consiglio di rivolgersi ad un centro di ginecologia specializzata in tali problematiche.
Eq. Prof. Pasquali

endo
27 Mag 06 - teresa, 33 anni (id: 37394)
  buongiorno, vorrei porle una domanda.Premetto che ho un bambino di 9 anni avuto senza problemi, adesso per avere il secondo ho avuto dei problemi. Ho subito tre aborti (9,12,9,settimana),e adesso ho scoperto di avere la tiroide di hashimoto.La domanda è questa:posso sperare di riuscire ad averlo questo figlio?Che problemi possono sorgere? Ho inoltre gli anticorpi antiperossidasi a 82,40 IU/ml e gli ANTI TBG a 134. E’ normale? Se dovessi affrontare una gravidanza possono influire negativamente,? Chiudo col dire che assumo 75 mg di Eutirox e devo adesso fare il primo controllo da marzo. La prego mi risponda perchè sono piena di paure e non vorrei ritrovarmi ad abortire. distinti saluti con rin... continua >>
graziamenti.
L’aumento degli anticorpi TG e TPO è espressione della tiroidite di Hashimoto. Per il problema degli aborti ripetuti Le consiglio di rivolgersi ad un centro di ginecologia specializzato in tali problematiche.
Eq. Prof. Pasquali


Da 5277 a 5292 di 7931