Logo ricerca con Google


Sei in: Medico on-line > Endocrinologia

Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica.
Verifica qui.


Endocrinologia
Referenti

ultimo aggiornamento 12/03/2009
 
Aree tematiche

    Il Dott. Valerio Chiarini risponde alle domande inerenti :
  • malattie della tiroide
  • malattie delle paratiroidi
  • malattie dell’ipofisi

Nella compilazione della tua domanda ti chiediamo gentilmente di attenerti il più possibile alle aree tematiche qui sopra riportate
ultimo aggiornamento 12/03/2009
Invia la tua domanda
- Eq. Prof. Pasquali ha raggiunto il limite massimo di domande a cui rispondere

Domande / Risposte
luca
15 Giu 08 - luca, 22 anni (id: 80748)
  Buonasera, volevo sapere la sua opinione a proposito di prodotti atti ad aumentare la crescita. Mi riferisco a integratori specifici di amminoacidi e proteine come il GROWTH BOOSTER. Le mando il link per gli ingredienti. Growth booster è una fonte di assimilazione veloce di aminoacidi ramificati, L-isoleucina, L-leucina, L-valina e aminoacidi peptidi a basso peso molecolare e in forma libera in gradazione farmaceutica. Il prodotto è anche "fortificato" con l’aggiunta di fenilalanina e arginina. Ecco gli ingredienti del prodotto per porzione (3 cucchiaini da te) : tribulus terrestris 3750 mg, Maltodextrin(Filler) 3900 mg, vitamina C 3.75mcg, vitamina A 3.75mcg, vitamina E 30 IU, zin... continua >>
co 7.5mg, idrolizzato di bianco d’uovo 1350 mg, essenza naturale di arancia 1500 mg, proteine 10.5 gr, calorie 120, carboidrati 7.5 gr, grassi meno di un grammo, acido folico 75mcg, biotina 7.5mcg, PABA 1.5mcg, bitartrato di colina, 75mcg, inositolo 75mcg, acido pantotenico 22.5mcg, vitamina B12 9mcg, rose Hips 3.75mcg, beta carotene 3.75mcg, niacina 22.5mg, tiamina 1.8mg, riboflavina 1.8mg, L-Alanina 742mg, L-Arginina 1735mg, L-Acido aspartico 832mg, L-Carnitina 25mg, L-Cistina 112.5mg, L-Acido glutammico 1380mg, L-Istidina 127.5mg, L-Isoleucina 270mg, L-Lisina 675mg, L-Metionina 135mg, L-Fenilalanina 505mg, L-Prolina 1447.5mg, L-Serina 367.5mg, L-Treonina 315mg, L-Triptofano 67.5mg, L-Tirosina 157.5mg
non hanno alcun effetto sulla crescita staturale; possono essere di un qualche ausilio per irrobustire la massa magra.
Dott. Valerio Chiarini


daniel
15 Giu 08 - daniel, 31 anni (id: 80746)
  Buon giorno! Martedi 10/06/08,mentre mi trovavo in un ufficio delle Poste mi era venuto un episodio di tachicardia con un senso di malessere generale. Vado subito a casa e mi sdraio nel letto. Situazione che dura quasi 1 ora.Alle h 22.30,stessa giornata mentre ero a letto per dormire si ripete un altro episodio di tachicardia 100-120,con un stato di agitazione,viso molto caldo, senza febbre. Situazione che dura 1 ora, la notte poi passa in regola. Alle h.8.30 giorno prossimo mi sveglio direttamente con tachicardia 120-130, volto molto caldo, agitazione. Vado in PS, dove mi viene fatto un ECG, con frecv=85,esami di sangue. Vengo dimesso con indicazione di eseguire esami di sangue la tiroide... continua >>
(TSH,FT3,FT4),piu un esame Holter 24h, piu un ecacardio. Nei giorni successivi la tachicardia non era piu arrivata a 100b/min, giocava intorno a 80-95,ma il volto mi era ancora caldo per gran parte della giornata,e quando mi metevo a letto per dormire mi veniva un stato leggero di agitazione con un leggero peso al livello del cuore,. Faco gli esami di sangue ,che sono TSH=0,59,FT3=4,78, FT4=12,01,la tachicardia non è piu venuta (FC=70-85), ma tutti i giorni ho il viso caldo e quando voglio riposare mi viene questo stato di agitazione ma a livelli abbastanza discreti, ma sempre fastidiosi.. Cosa puo essere ??? Grazie mille per la sua attenzione !
le cause della tachicardia possono essere diverse (abuso di caffe, stato di ansia, ecc.) esegua le indagini consigliate.
Dott. Valerio Chiarini

nunzia
15 Giu 08 - nunzia, 45 anni (id: 80737)
  salve , ho fatto la scintigrafia alla tiroide perche mi è stato trovato un nodulo apperentemente innoquo. dopo aver fatto òa scintigrafia ho avuto questo esito: tiroide in sede,di dimensioni superiori alla norma. disomogenea captazione del radionuclide. le formazioni evidenziano a livello di entrambi i lobi corrrispondono ad aree ipocaptanti;area fredda al polo inferiore del lobo destro. conclusioni : quadro scintigrafico di iperplasia multinodulare. mi facccia sapere al piu presto. grazie
le consiglio di eseguire una ecografia che valuta meglio struttura e morfologia dei noduli
Dott. Valerio Chiarini

lucia
15 Giu 08 - lucia, 32 anni (id: 80730)
  e’ un po’ di giorni che sento al tatto una neoformazione sottoauricolare sinistro ,al tatto e’ dura e’tonda ,cosa potrebbe essere?secondo lei puo’ essere un linfonodo?
si potrebbe essere un linfonodo; chieda al suo medico di palparla.
Dott. Valerio Chiarini

fernanda
14 Giu 08 - Fernanda, 49 anni (id: 80714)
  Gentile dottore, mi hanno diagnosticato la tiroidite di hashimoto e da cinque anni prendo eutirox 75 e in base alle analisi avevo soltanto gli anticorpi alti. Ora ho ripetuto le analisi e a parte gli anticorpi sempre un po’ alti ho i seguenti valori: FT3 2,9 (2.3-4.2) FT4 1.24 (0.80-1.76) TSH 0.24 (0.35-5.50 Volevo chiedere cosa comporta il TSH basso Grazie in anticipo Fernanda
i valori troppo bassi di TSH indicano un eccesso di tiroxina; consulti il suo medico per correggere la posologia che dovrebbe mantenere il TSH entro i limiti
Dott. Valerio Chiarini

elisa
14 Giu 08 - elisa, 44 anni (id: 80703)
  nelle analisi cosa vuol dire la voce A.A. Tiroide (tireoglobulina)cn valore 38
probabilmente significa autoanticorpi antitiroglobulina.
Dott. Valerio Chiarini

44
14 Giu 08 - 44, 43 anni (id: 80698)
  ho 43 anni dal 2006 ho riscontrato un nodulo alla tiroide a formazione adenomatosa di mm 18x13 fino ad adesso la tiroide funzionava bene gli ultimi analisi sono FT3 2.96 (vn) 1.45 3.48 FT4 1.18 (vn) 0.71 1.85 T.S.H 0.05 (vn)0.49 4.67 ANTICORPI ANTITIREOGLOBULINA 445(vn) fino a 34 ANTICORPI ANTI-TPO 568.7 (vn) fino a 12 V.E.S 2 (vn) 2 a 26 cosa provocano tali valori? e cosa lei mi consiglia? e se e da curare cosa ne pensa della (OMOTOSSICOLOGIA) Distinti saluti egregie dott.Valerio Chianini.
gli esami indicano un ipertiroidismo subclinico con anticorpi positivi. Necessaria una visita endocrinologica
Dott. Valerio Chiarini

gesine
13 Giu 08 - Gesine, 37 anni (id: 80671)
  Egregio dottore, l’anno scorso mi hanno diagnosticata con un’ecografia noduli sulla tiriode, che pur prendendo l’Eutirox 25mg in 6 mesi si erano molto ingranditi. Purtroppo sono ipertesa e devo prendere il Procaptan, che non va d’accordo con Eutirox di un dosaggio oiù alto (quello da 50). I miei valori sono i seguenti: FT3:06.03.07 2,8/06.04.07:2,9/10.05.07:2,7/9.6.08:2,8; (stesse date)FT4:1,05; 1,34; 1,33; 1,40; TSH: 1,16; 1,13; 0,70; 0,99. Il mio medico dice che la tiroide funziona regolarmente, ma il farmaco devo prendere per ridurre o almeno fermare la crescita dei noduli. Un agoaspirato tiroideo fatto l’autunno scorso ha rilevato che il liquido era molto denso ma benigno. O... continua >>
ggi ho sentito tutto il giorno un grande fastidio alla tiriode, quasi dolori, sopratutto quando mi muovo un po’. Che significa? Magari si sono ingranditi ancora i noduli e adesso mi danno proprio fastidio? Secondo lei devo fare un’altra ecografia? Grazie per la sua risposta. Distinti saluti.
ripeta una ecografia per valutare dimensioni e struttura dei noduli.
Dott. Valerio Chiarini

francesca
13 Giu 08 - Francesca, 28 anni (id: 80639)
  Gent.mo Dottt. Valerio Chiarini, sono una ragazza di 28 anni ed ho effettuato le analisi riguardanti gli anticorpi della tiroide, e questi sono i risultati: FT4 0.65, TSH 4.73, AAT 83.22, ATPO 123.3.Devo preoccuparmi?Sono affetta dal morbo di Graves?La ringrazio anticipatamente. distinti saluti.
i dati che mi ha fornito non sono indicativi di Morbo di Graves. Ricontrolli i valori di TSH: potrebbe avere una tiroidite autoimmune; nulla di grave.
Dott. Valerio Chiarini

luigi
13 Giu 08 - Luigi, 65 anni (id: 80634)
  Soffro da anni di ipotiroidismo,dopo un lungo periodo ho rifatto le analisi del sangue e risultava il TSH troppo basso (0.02), il FREE T3 a 3,44 e il FREE T4 a 1,74.Ho quindi dovuto abbassare l’Eutirox da 150 mg a 100.Ho fatto nuovamente le analisi e il TSH è ancor un po’ basso(0,15), il FREE T3 a 2,91 e il FREE T4 a 1,64.Devo allora abbassare la dose di Eutirox a 75 mg?
se ha eseguito il dosaggio almeno 30-40 giorni dopo la posologia di 100 ug al di, deve ancora abbassare la dose. Potrebbe essere sufficiente la dose di 75 ug al giorno.
Dott. Valerio Chiarini

maria grazia
12 Giu 08 - Mariagrazia, 19 anni (id: 80622)
  Buonasera dottore, io ho avuto una tonsillite 3 mesi fa ed ho fatto una cura di antibiotici che è sembrata non farmi alcun effetto, tant’è vero che per 2 mesi ho avuto spesso decimi di febbre. Da 3 settimane sono scomparsi i decimi di febbre, ma avverto spesso: dolori al collo collegati a dolori alla nuca e al setto nasale. Inoltre ho sempre i brividi, sensazione di debolezza e di sonnolenza (nonostante riposi abbastanza). Secondo lei di cosa potrebbe trattarsi? La ringrazio molto. Cordiali saluti. Mariagrazia
consulti uno specialista otorinolaringoiatra.
Dott. Valerio Chiarini

iodio
12 Giu 08 - frdella, 28 anni (id: 80607)
  Salve dottore, vorrei sapere se l’assunzione di un integratore di iodio è controindicata nel mio caso;soffro di hashimoto e sono in cura con eutirox 50 mg pro die.GRAZIE
dipende dalla quantità: la dose giornaliera consigliata di iodio è di circa 120-150 microgrammi.
Dott. Valerio Chiarini

dora
12 Giu 08 - dora, 29 anni (id: 80606)
  sposata da 4 anni e tanto desiderosa di un figlio ho un ciclo irregolare (ogni 3-4 mesi ho le mestruazioni) mi hanno diagnosticato di recente un ipotiroidismo, vorrei sapere gentilmente se può essere la causa della mia infertlità . grazie
dipende dal grado dell’ipotiroidismo. ritengo piu probabile che nel suo caso le cause siano diverse.
Dott. Valerio Chiarini

alessandra
12 Giu 08 - ALESSANDRA, 32 anni (id: 80597)
  Dal 2005 soffro di ipotiroidismo autoimmune. All’inizio del 2007 scopro di avere un adenoma ipofisario di 7 mm secernente prolattin, il cui valore arriva a 118, che mi provoca amenorrea. Per tutto il 2007 sono in terapia con Dostinex 50mg 2 volte a settimana. All’inizio del 2008 scopro che l’adenoma non c’è più, dalle analisi la prolattina risulta nella norma e interrompo la terapia, anche perchè desidero un figlio. Nei mesi successivi le mestruazioni sono regolari, da questo mese invece ho ricominciato a soffrire di amenorrea ( ovviamente i test di gravidanza sono negativi) Potrei soffrire di una recidiva? La ringrazio anticipatamente
potrebbe essere anche solo una alterazione momentanea del ciclo; se i flussi non ricompaiono, controlli di nuovo la PRL per decidere se riprendere la cabergolina che andrebbe sospesa gradualmente.
Dott. Valerio Chiarini

rosaria
12 Giu 08 - rosaria, 60 anni (id: 80595)
  ho un gozzo multinodulare tosico dislocante nella trachea la terapia è tarazole ed inderal poi dop 30 giorni fare analisi tsh2ft3 ft4 perciò poi operarmi ma non sò dove operarmi xchè non conosco alcun medico ke mi consiglia?
non posso dare consigli con nomi di chirurghi. Strutture che operano la tiroide sono presenti in tutta Italia.
Dott. Valerio Chiarini


Da 4620 a 4635 di 8032