Sei in: Medico on-line > Pneumologia

Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica.
Verifica qui.


Pneumologia
Referenti

ultimo aggiornamento 30/04/2013
 
Aree tematiche

    risponde alle domande inerenti :
  • Dispnea
  • Allergologia respiratoria
  • Tosse cronica
  • Bronchite cronica
  • Insufficienza respiratoria

Nella compilazione della tua domanda ti chiediamo gentilmente di attenerti il più possibile alle aree tematiche qui sopra riportate
ultimo aggiornamento 24/04/2008
Invia la tua domanda

Domande / Risposte
Bronchite asmatica
22 Mar 11 - michele, 43 anni (id: 115906)
  Caro Dottore Natale Greco, Sono più di 3 mesi che soffro di bronchite asmatica cronica (essendo ellergico alla polvere). Così ho fatto degli accertamenti, RX Torace e la risposta è stata la seguente :- Iperdiafania apicale con affastellamento della trama vascolo-bronchiale alle basi. Cosa significa esattamente?! Nel frattempo il pnologo mi ha dato una cura : Ventolin alloccorrenza , più Singulair , più Foster 100 spruzzo , più Bentelan 5mg ed ho già preso 5 antibiotici Levoxacin , ma fin ora non ho avuto risultati. Aspetto una vostra risposta. Distinti saluti Michele
Gent.mo Michele, è probabile che si tratti di asma bronchiale. Ritengo corretta la terapia prescritta dallo specialista; presumo che col tempo la situazione clinica migliorerà gradualmente. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco


Rx torace
21 Mar 11 - alessandro, 37 anni (id: 115882)
  facendo una lastra ai polmoni mi e stato riferito nell esito:ombre ilari accentuate... cosa vuol dire?
Gent.mo Alessandro, mi spiace non poterle essere utile. Nel suo caso non mi è possibile esprimere un parere senza una visione diretta della radiografia. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Fattore V Leiden
29 Gen 11 - Alessandro, 21 anni (id: 114530)
  Gentili Dottori, sono un ragazzo di 21 anni, fumatore, con mutazione del fattore V leiden. premetto che due anni mi sono sottoposto a splenectomia per rottura traumatica della milza e da quel giorno ho sempre avuto più del doppio delle piastrine nel sangue di un paziente qualsiasi. laltro giorno lamentavo un dolore toracico e mi sono recato al pronto sccorso dove mi hanno fatto diversi esami. mi hanno sottoposto anche ad una TAC per sospetta embolia polmonare. la diagnosi ha dato esito negativo per qualsiasi patologia grave. aggiungo inoltre che prossimamente dovrò sottopormi ad una gastroscopia perchè il mio medico sospetta la presenza di un reflusso gastroesofageo. sono una persona... continua >>
piuttosto ansiosa e ora ho paura relativamente a questa embolia. sono a rischio? se si come distinguere una vera embolia da dolori provocati dallansia? ora che gli esami hanno dato esito negativo posso stare tranquillo oppure potrebbe colpirmi anche in questo momento? ringrazio tutti per la cortese attenzione.
Gent.mo Alessandro, la mutazione del fattore V leiden predispone alla trombosi.Ritengo opportuno che venga seguito con regolarità presso un centro angiologico. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Rx torace
29 Gen 11 - matteo, 38 anni (id: 114525)
  rx torace in due proieziono campi polmonari bene espansi. un pò più accentuato che di norma il disegno interstiziale in ilo parailare inferiore bilateralmente .qualche sottile stria opaca alla base di sinistra . mi sa dire la causa . grazie anticipatamente.
Gent.mo Matteo, mi spiace non poterle essere utile. Nel suo caso non mi è possibile esprimere un parere senza una visione diretta della radiografia. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Rx torace
28 Gen 11 - marisa, 54 anni (id: 114518)
  buonasera, ho fatto un rx torace per sospetta bronco polmonite: questi i risultati: Campi pomonari bene espansi con lieve affastellamento delle strutture parenchimali in retrocardiaca di sinistra e allangolo cardio-frenico di destra; in questultima sede si apprezza stria radio-opaca a decorso obliquo. Ombre ilari e cardio-vasale nei limiti. Non falde pleuriche. Puo dare un suo parere? Grazie mille.
Gent.ma Marisa, mi spiace non poterle essere utile. Nel suo caso non mi è possibile esprimere un parere senza una visione diretta della radiografia. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Emidiaframma sinistro
28 Gen 11 - provvidenza, 35 anni (id: 114509)
  salve mio padre è stato operato di tumore al surrene gli è stato tolto un rene ora abbiamo fatto l e rx e cè una frase che non capisco lemidiaframma sinistro cranializzato
Gent.ma Provvidenza, il radiologo descrive una sopraelevazione dell’emidiaframma sinistro.Questo non indica alcuna patologia. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Tosse
28 Gen 11 - simona, 26 anni (id: 114506)
  buongiorno dottori, ho 26 anni e sono ex fumatrice da 1 anno esatto..sono preoccupatissima perché da circa 3 settimane ho una tosse grassa, non forte ma ogni tanto, notte e giorno, mi fa fare dei "colpetti". Dal momento che ho fumato per anni, e mi mangerei le mani per questo, sono terrorizzata che possa essere un cancro ai polmoni. Premetto che solo oggi ho iniziato a prendere un mucolitico perché di solito preferisco evitare farmaci. Sono terrorizzata e più ho paura più mi viene da tossire... Ho fatto analisi del sangue due settimane fa per un controllo annuale generale ed erano perfette, però mi sa che il cancro ai polmoni non si vede da quello... grazie per una vostra risposta
Gent.ma Simona, i suoi timori sono assolutamente immotivati.La tosse ,in inverno, è sintomo molto frequente ed ed è spesso riferibile a bronchite da virus respiratori . In ogni modo, vista la persistenza della tosse , consiglierei una valutazione specialistica pneumologica. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Dermatite broncospasmo
28 Gen 11 - Riccardo, 3 anni (id: 114491)
  Gentile Dottore, sono la mamma di un bimbo di tre anni e tre mesi, che sin dalletà di 3 mesi soffre di dermatite atopica, che é tenuta sotto controllo dal dermatologo, il quale ha prescritto una dieta senza latte vaccino ( beve latte di soia) e derivati, cibi in scatola, uova, maiale, cioccolato, crostacei e molluschi e suggerendo di portarlo al mare ( noi viviamo in una cittadina sul mare) e di evitare la lana a contatto della pelle. In concomitanza alla dermatite é insorto broncospasmo, anche bronchite, con tosse e si ammala spesso.Le chiedo quali potrebbero essere le precauzioni e se sono utili le prove allergiche per scoprire eventuali allergeni. Inoltre, in casa abbiamo il camino. Può... continua >>
la fulliggine provocare il broncospasmo? E se il camino viene acceso il giorno prima, il giorno successivo può fargli male ?. RingraziadoLa anticipatamente, porgo cordiali saluti.
per Riccardo, mi sembra , dai sintomi che mi descrive , che il bambino sia affetto da sma bronchiale ;ritengo senz’altro indicato fare prove allergiche per individuare eventuali allergeni respiratori responsabili. Solitamente , la sintomatologia tende a migliorare con la crescita.In ogni modo se , i disturbi sono frequenti, è necessario fare terapia per il broncospasmo con regolarità. Bisognerebbe evitare tuti i fattori irritativi per le vie aeree ed il fumo del camino potrebbe essere uno di questi. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Rx torace
27 Gen 11 - silvia, 45 anni (id: 114478)
  a seguito di rx torace per controllo (da un paio di mesi risultano bassi i miei livelli di leucociti e neutrociti, i secondi più dei primi) trovo nel referto questa frase: ili densi di tipo vasale. non focolai parenchiamali in atto. Che significa? Provvederò cmq a consegnare il referto al mio medico. Grazie oer la disponibilità Silvia
Gent.ma Silvia, sulla base del referto radiologico si può dire che non ci sono problemi a livello polmonare. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Rx Torace
27 Gen 11 - antonio, 32 anni (id: 114472)
  Buongiorno dott., dopo circa quattro giorni con febbre alta, avverto un dolore sul fianco destro. Dopo lesame del torace mi viene riscontrato un "Affastellamento delle strutture peribroncovascolari in parailare inferiore destra".....cosa vuol dire?, la ringrazio anticipatamente Antonio!!!
Gent.mo Antonio, è probabile che il radiologo voglia indicare uno stato di bronchite acuta. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Rx torace
26 Gen 11 - Pina, 39 anni (id: 114457)
  ho effettuato i raggi al torace e il referto è note interstiziopatiche perilari e in sede paracardiaca dx. Cosa significa? Grazie mille
Gent.ma Pina, mi spiace non poterle essere utile. Nel suo caso non mi è possibile esprimere un parere senza una visione diretta della radiografia. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Pleurite
26 Gen 11 - rosamaria, 44 anni (id: 114450)
  In caso di leggera pleurite oltre ad altri farmaci (antibiotici ecc..), lacetilcisteina puo essere daiuto? grazie
Gent.ma Rosamaria, il farmaco di cui mi chiede non è di alcun aiuto nella pleurite. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Forte catarro
24 Gen 11 - giovanni, 54 anni (id: 114394)
  gentile dottore;sono ormai 10 anni che ho smesso di fumare,da parecchi mesi soffro di un forte catarro,il mio medico curante mi ha prescritto 12 giorni di aerosol dal quale non ho ottenuto nessun miglioramento!cosa mi consiglia di fare;analisi,accertamenti visite specialistiche e quali? grazie della risposta!!!!!!
Gent.mo Giovanni, la presenza di muco nelle vie aeree può dipendere da bronchite, ma anche da asma bronchiale o da secrezioni che scendono dal naso e si accumulano nella vie aeree superiori. Le consiglierei una visita specialistica pneumologica e otorinolaringoiatrica.Almeno due esami sono necessari: 1-radiografia del torace,2-spirometria. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Scarlattina
24 Gen 11 - katia, 38 anni (id: 114385)
  mio figlio 34 mesi ha avuto la scarlattina curata con 4 iniezioni di rocefin 500. bastano a debellare lo stafilococco? grazie
Gent.ma Katia, è più indicato porre il quesito agli specialisti di pediatria. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Tac torace
23 Gen 11 - elena, 78 anni (id: 114370)
  buonasera nel frattempo della visita prenotata vorrei sapere dietro una tac con contrasto a mia madre di cosa si tratta area di addensamento polmonare a ds a sede apicale paravertebrale di circa 3cm la densità e tenue e segnalabroncogramma aereo contestuale assenza versamento pleurico assenza adenopatie ilomediastiniche assenza sui restanti ambiti respiratori a carattere nodulare moderata ectasia ed ateromasia parietale all arco vi ringrazio della vostra collaborazione buonasera
Gent.ma Elena, mi spiace non poterle essere utile. In questo caso non mi è possibile esprimere un parere senza una visione diretta della radiografia. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco


Da 896 a 911 di 1670