Sei in: Medico on-line > Pneumologia

Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica.
Verifica qui.


Pneumologia
Referenti

ultimo aggiornamento 30/04/2013
 
Aree tematiche

    risponde alle domande inerenti :
  • Dispnea
  • Allergologia respiratoria
  • Tosse cronica
  • Bronchite cronica
  • Insufficienza respiratoria

Nella compilazione della tua domanda ti chiediamo gentilmente di attenerti il più possibile alle aree tematiche qui sopra riportate
ultimo aggiornamento 24/04/2008
Invia la tua domanda
- Dott. Natale Greco assente dal 21/4/2015 al 26/4/2015

Domande / Risposte
Rx torace
26 Dic 13 - Giubin76, 37 anni (id: 128789)
  Referto RX torace: "accentuazione del disegno polmonare ilo- perilare e basale ,con aspetto reticolo-nodulare della trama. immagine micronodulare in ilo-basale a destra,da rivalutare. strie disventilatorie in campo medio-basale. lieve congestione ilare. diaframma regolare nel profilo. seni costo-frenici pervi. diametri cardiaci nei limiti.
Gent.mo Giubin, un aspetto reticolonodulare polmonare necessita di approfondimento diagnostico con Tac del torace. Le consiglio questo. Le potrei dare un parere dopo la Tac. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco


Rx torace
24 Dic 13 - sebastiana, 53 anni (id: 128778)
  Buonasera, ho fatto una radiografia al torace e il testo del risultato e il seguente: MARCATO RINFORZO DELLA TRAMA BRONCO- VASCOLARE IN PARAILARE E IN CORRISPONDENZA DEI CAMPI POLMONARI INFERIORI BILATERALMENTE. EMIDIAFRAMMI REGOLARI.SENI COSTO- FRENICI LIBERI. vORREI CAPIRE SE MI DEVO PREOCCUPARE . GRAZIE.
Gent.ma Sebastiana, l’accentuazione della trama polmonare è indicativa di infiammazione bronchiale (lieve bronchite). E’ un rilievo frequente nei fumatori. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Rx torace
22 Dic 13 - rosamaria, 54 anni (id: 128759)
  gentile dottore,giorni fa ho ritirato la radiografia del torace ed è uscito questo referto: Opacità a margini regolari basale paracardiaca destra di non univoca interpretazione (diaframma poliarcuato?). Utile precauzionale integrazione con esame tc del torace.Lieve accentuazione diffusa della trama polmonare. Diaframma destro lievemente risalito; regolare il sinistro con seni complementari liberi. Volumetria cardiaca nei limiti. La ringrazio infinitamente per la risposta.
Gent.ma Rosamaria, sono d’accordo con il radiologo sulla indicazione ad effettuare Tac del torace. Le potrei dare un parere dopo la Tac. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Rx torace
21 Dic 13 - eugenio, 65 anni (id: 128742)
  RX torace controllo a 14 anni ho avuto processo miliarico con pleurite RX:Sclerosi dei culmini pleurici Strie fibrotiche ilo apicali bilaterali.Accentuazione disegno bronco vascolare specie ilo apicale bilaterale su sfondo iperdiafano.Non visibilità di lesioni infiltrative parenchimale.Emidiaframma destro risalito con velatura seno costo frenico omolaterale.Ombra cardiovascolare nella norma.Fibroreliquati calcifici. devo preoccuparmi?laringrzio vivamente
Gent.mo Eugenio, da quanto deduco dal referto radiologico posso dirle che non ha malattie polmonari in atto.Tutto quello che viene descritto sono le cicatrici della vecchia malattia che ha avuto in giovane età. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Bronchite asmatiforme
20 Dic 13 - SIMONA, 43 anni (id: 128731)
  Egregio Prof.Greco, Le illustro il mio problema.Fino al 2012 non ho mai sofferto di asma, qualche influenza stagionalmente, ma nulla di più. Poi ad agosto 2012, da un mal di gola banale mi sono ritrovata una diagnosi di bronchite acuta con stigmate asmatiformi. Ho immediatamente smesso di fumare, e per un anno ho avuto quasi mensilmente episodi di raffreddamento e di evidente fragilità bronchiale.La spirometria ha diagnosticato un deficit ostruttivo respiratorio con elevato indice di enfisema.Ma io non avverto difficoltà respiratorie e salvo gli episodi di bronchite asmatica (il primo suddetto, il secondo a inizio novembre 2013 con un abnorme produzione di escreato e una ... continua >>
resistenza agli agenti patogeni tale da dover assumere due antibiotici diversi)conduco una vita normalissima!!! Cosa mi consiglia, pensa sia diventata asmatica a causa di qualche sopraggiunta allergia ambientale?O peggior diagnosi? La ringrazio fin dora se vorrà aiutarmi a capire il da farsi. Cordiali saluti.
Gent.ma Simona, dai sintomi che mi riferisce penso che si tratti , effettivamente, di asma bronchiale. Le consiglio di effettuare una spirometria con test di broncodilatazione ( vale a dire spirometria prima e dopo un farmaco broncodilatatore); è un test che viene eseguito in tutti i laboratori di fisiopatologia respiratoria. Un test di broncodilatazione positivo confermerà la diagnosi di asma ed in questo caso è indicato che si faccia seguire presso un centro pneumologico per definire la terapia più idonea. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Rx Torace
19 Dic 13 - luciano, 83 anni (id: 128709)
  Dopo la polmonite ho eseguito staMENE UN RADIOGRAFIA TORACICA.Il referto dice---Al controllo attuale non lesioni pleuroparenchimali polmonari a focolaio in atto bilateralmente.Non faide di versament0o plaurico ne di pneumotorace in atto.FCV nei limiti fisiologici.---Quindi con questo nreferto posso stare trqanquillo? Grazie.
Gent.mo Luciano, è perfettamente guarito. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Rx torace
18 Dic 13 - luciana, 63 anni (id: 128690)
  La ringrazio per la risposta sull Rx torace,volevo sapere qualcosa di più riguardo alle parole: rinforzo della trama broncovasale su tutto lambito con ispessimento delle pareti bronchiali. Seni costo-frenici normoespansi.
Gent.ma Luciana, non posso che confermare la precedente risposta. L’accentuazione della trama polmonare con ispessimento delle pareti bronchiali è indicativo di infiammazione bronchiale(lieve bronchite).Questo è , spesso, una conseguenza del fumo. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Rx Torace
17 Dic 13 - luciana, 63 anni (id: 128681)
  sottoposta a raggi x: Rinforzo della trama broncovasale su tutto lambito con ispessimento delle pareti bronchiali. Seni costo-frenici normoespansi. Sottili opacità nastriformi in sede basale bilateralmente in prima ipotesi di natura disventilatoria.
Gent.ma Luciana, l’accentuazione della trama polmonare con strie disventilatorie è indicativa di lieve bronchite. E’ un rilievo frequente nei fumatori Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Formazione nodulare
16 Dic 13 - luigi, 40 anni (id: 128671)
  salve dottor. mia suocera di 64 anni dopo febbre forte e tosse con evidente affanno viene portata al pronto soccorso dove gli vengono fatti prelievi del sangue(nella norma) Ecg(normale)e rx torace. la risposta alla rx è la seguente: a destra,affastellamento della tramo vascolo bronchiale in sede basale-paracardiaca,dove si apprezza una formazione nodulare tenuemente x opaca a margini netti e regolari:si consiglia approfondimento diagnostico con esame TC del torace. diaframma regolare nel profilo con seni complementari liberi. volumetria cardiaca nella norma. trachea in asse. siamo allarmati dalla cosa, sinonimo di tumore o potrebbe essere una polmonite o bronchite non c... continua >>
urata bene...o altro ancora? anticipatamente ringrazio e saluto.
Gent.mo Luigi, un nodulo polmonare di piccole dimensioni non deve essere motivo di allarme.Per definire meglio il quadro radiologico consiglio di effettuare la Tac , come suggerisce il radiologo.Potrei dare un parere dopo la tac. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Dolore al petto
16 Dic 13 - EDY, 59 anni (id: 128662)
  Buongiorno a causa di un forte dolore al petto mi hanno fatto un rx del torace. La risposta: tenue velatura parenchimale si apprezza al campo polmonare inferiore di sinistra in paracardiaca. Concomita diffusa accentuazione della trama bronco vascolare con aspetto ispessito delle pareti bronchiali. Ili congesti Cosa significa tutto questo? Perchè non mi hanno spiegato niente. Grazie
Gent.ma Edy, potrebbe trattarsi di una piccola broncopolmonite. Valuti con il Medico curante tale ipotesi clinica. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Reliquati micronodulari
14 Dic 13 - Gennaro, 48 anni (id: 128656)
  Caro Dott.lavoro in un centro fotocopie e da qualche mese accuso dolori al torace e bruciore alla gola. Ho fatto un RX al torace. Reliquati micronodulari fibro-calcifici e sottili strie fibrotiche in medio-basale dambo i lati. modica congestione peribronchiale ilo-perilare senza evidenza attuale di lesioni pleuro polmonari in atto. Regolare profilo diaframmatico seni costo-frenici liberi.Ombra cardiaca nei limiti volumetrici. Aorta addensata. Sono un soggetto a rischio, posso continuare a svolgere il mio lavoro o sarebbe meglio cambiare. Grazie mille
Gent.mo Gennaro, il Radiologo descrive cicatrici polmonari. Se lei in passato ha avuto malattie ai polmoni questo è quello che rimane dopo la guarigione. A mio parere può continuare nel suo lavoro Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Rx torace
13 Dic 13 - giulia, 58 anni (id: 128652)
  Buonasera,vorrei sapere da lei cosa vuol dire il referto RX Torace che ho fatto, le scrivo testualmente ciò che è scritto Non si rivelano alterazioni pleuroparenchimali in atto.Scarsa pervietà dei seni costofrenici in esiti.Immagine mediastinica nei limiti.Premetto di essere una fumatrice.in attesa di una sua risposta Ringrazio.
Gent.ma Giulia, il Radiologo descrive cicatrici pleuriche. Se lei in passato ha avuto la pleurite questo è quello che rimane dopo la guarigione. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Rx torace
13 Dic 13 - Carlo, 66 anni (id: 128642)
  Buongiorno Dottore, dopo due mesi di tosse secca mio marito,66 anni, da una rx torace ha avuto questo esito:Piccola opacità distelettasica al campo medio di sinistra in esiti. Non infiltrati parenchimali in atto. Lieve ispessimento delle pareti bronchiali in sede parailare inferiore a destra. Aortosclerosi allarco e cuore nei limiti per età e costituzione. La ringrazio per una riposta
Gent.mo Carlo, potrebbe trattarsi di una piccola broncopolmonite. Valuti con il Medico curante tale ipotesi clinica. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Rx torace
11 Dic 13 - CARLO, 68 anni (id: 128609)
  HO FATTO UNA RADIOGRAFIA AL TORACE CON IL SEGUENTE REFERTO:SOVRAELEVAZIONE DELLEMIDIAFRAMMA DI SINISTRA CON STRIE FIBROTICHE BASALI IN VEROSIMILI ESITI DI PREGRESSA AFFEZIONE.NON CONSOLIDAMENTI PARENCHIMALI A FOCOLAIO IN ATTO.IMMAGINE CARDIACA INGRANDITA. AORTA SCLEROTICA ECTASICA ALLUNGATA.COSA SIGNIFICA .GRAZIE.DISTINTI SALUTI CARLO.
Gent.mo Carlo, è probabile, da quanto mi sembra di capire dal referto radiologico ,che lei in passato abbia avuto una pleurite di cui adesso sono radiologicamente visibili le cicatrici. Viene segnalato un aumento di volume del cuore per cui le consiglio una visita cardiologica. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

TAC Torace
10 Dic 13 - aniello, 56 anni (id: 128596)
  buon giorno, intanto la ringrazio sinceramente di cuore per la risposta celere; solo un dubbio: in riferimento alla mia domanda del 07 dic 2013 e relativa risposta (riferimento ID 128564),e cioè il punto dellindagine della tac dove si dice: Non sono evidenti lesioni parenchimali focali in atto, ECCETTO PER MICRONODULO SUBPLEURICO AL LOBO MEDIO. P.S. ho provveduto a complilare il vostro breve questionario con loccasione vi invio i miei auguri di un sereno Natale e un nuovo anno ricco di tante cose belle. grazie e buona vita ANIELLO
Gent.mo Aniello, il riscontro alla Tac del torace di micronoduli subpleurici ( di pochi millimetri) è un evento molto frequente. Sono cicatrici e non hanno alcun significato patologico.Stia tranquillo. Auguro anche a Lei un buon Natale e felice anno nuovo.
Dott. Natale Greco


Da 896 a 911 di 1849