Sei in: Medico on-line > Pneumologia

Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica.
Verifica qui.


Pneumologia
Referenti

ultimo aggiornamento 30/04/2013
 
Aree tematiche

    risponde alle domande inerenti :
  • Dispnea
  • Allergologia respiratoria
  • Tosse cronica
  • Bronchite cronica
  • Insufficienza respiratoria

Nella compilazione della tua domanda ti chiediamo gentilmente di attenerti il più possibile alle aree tematiche qui sopra riportate
ultimo aggiornamento 24/04/2008
Invia la tua domanda

Domande / Risposte
Spirometria
17 Giu 14 - Emanuela, 46 anni (id: 131032)
  Buongiorno dottore ho fatto oggi 17 giugno spirometria risultato discreto deficit FVC 61% FEV1 61% potrebbe essere anche questa la tosse secca con fischio che ho ancora? potrebbe trattarsi di asma visto che a volte quando rido o mangio il gelato mi viene da tossire . il mio medico dice che il piccolo vers. pleurico e addensamenteo parenchimale potrebbero esere croniche per questo ci metto di piu a guarire intanto sto facendo ancora terapia con klacid 500 2 volte al giorno la ringrazio per la sua risposta e saluto cordialmente
Gent.ma Emanuela, con molta probabilità si tratta di Asma bronchiale.Valuti con il medico curante tale ipotesi clinica. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco


Ipodiafania
16 Giu 14 - patrizia, 55 anni (id: 131027)
  cosa significa si apprezza una ipodiafania a margini sfumati in sede para cardiaca sinistra con interessamento della lingula da riferire ad un addensamento flogistico
Gent.ma Patrizia, il referto della Radiografia è compatibile con broncopolmonite.Valuti con il medico curante tale ipotesi clinica. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Pseudomonas aeruginosa
16 Giu 14 - MICHELA, 37 anni (id: 131023)
  gent.mo dott. la contatto per uninformazione. al mio ragazzo dopo un esame del sangue in cui sono risultati livelli di basofili altissimi, hanno scoperto che ha a livello polmonare la presenza elevata del batterio Pseudomonas aeruginosa. il medico di base non gli ha dato nessuna cura. però guardando su internet ho capito che comunque da problemi ed è contagiosa. volevo sapere fino a che punto è contagiosa? posso prenderli anchio per via aerea? inoltre è da mesi che ogni tanto mi vengono vaginiti e cistiti (abbiamo rapporti orali). ho dovuto prendere lantibiotico per la cistite e ho dovuto usare ovuli per le vaginiti. non ho mai sofferto di queste malattie ma da 6 mesi a... continua >>
questa parte si presentano ogni mese. la sua saliva può essere la causa? mi preoccupano anche i miei polmoni. è il caso che faccia anchio lesame? eventualmente questi batteri sono curabili con antibiotici? grazie MIchela Michela
Gent.ma Michela, la Pseudomonas non causa malattie polmonari in un soggetto che non abbia problemi respiratori e con normale sistema immunitario.Per quanto riguarda la cistite consiglierei una urinocoltura. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Formazione nodulare
14 Giu 14 - tecla, 75 anni (id: 131014)
  Tc torace: formazione nodulare con dt max di 5 mm, a carico del segmento apicale del lobo superiore di destra. Linfonodo sub-centri metrico nella loggia del Barety. Linfonodi ascellari bilaterali. Ectasia della radice aortica con dt max di 51*53 mm. Segni di aortoschlerosi e coronaroschlerosi. Sono molto preoccupata, la ringrazio anticipatamente, Tecla
Gent.ma Tecla, è relativamente frequente riscontrare alla Tac del torace noduli polmonari di piccolissime dimensioni.Nella maggior parte dei casi non indicano alcuna patologia in atto.E’ consuetudine tenere i noduli controllati con periodiche Tac per due anni.Per valutare l’ectsia dell’aorta le consiglio un Ecocardiogramma. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

BPCO
14 Giu 14 - elisa, 61 anni (id: 131011)
  Buongiorno dottore,in seguito a dolore al torace ho eseguito un rx torace, il responso è questo: accentuazione della trama con aumentata diafania per note di BPCO,non adensamenti a focolaio,basi libere,ili vascolari,aortosclerosi,cuore con diametro trasverso ai limiti superiori.Sono un pò preoccupata, Ringraziando, porgo cordiali saluti
Gent.ma Elisa, il referto radiologico descrive un quadro di bronchite cronica con iniziale enfisema polmonare. E’ la malattia polmonare tipica dei fumatori. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Dispnea
12 Giu 14 - elena, 50 anni (id: 130996)
  salve.. ho appena eseguito un rx toracica con esito trama interstiziale un po piu rappresentata nelle parailari... cosa significa? sto avendo calo di peso viso scavato dolori e gonfiore alle braccia al mattino prima di alzarmi, di notte soffro di dispnea... grazie cordiali saluti.
Gent.ma Elena, potrebbe trattarsi di asma bronchiale. Valuti con il medico curante tale ipotesi clinica. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Iperdiafania polmonare
11 Giu 14 - cinzia, 42 anni (id: 130982)
  Buongiorno, nellinverno2013/2013 ho avuto un episodio di bronchite e conseguente focolaio. Al termine della terapia antibiotica non avevo piú nè febbre nè tosse. Ho effettuato una lastra di controllo, ma per motivi personali contingenti non ho mostrato il referto al medico curante, ritenendo che l episodio fosse risolto. Ho riletto ora il referto, e le vorrei chiedere il suo parere: Lieve iperdiafania enfisematosa. Disegno vascolare polmonare normalmente distribuito e lievemenre congesto. Immagini ilari normali. Immagine cardiomediastinica esile con disposizione verticale. Diaframmi regolari. La ringrazio.
Gent.ma Cinzia, poteva essere una conseguenza della recente bronchite acuta.Le consiglio di rifare la radiografia per valutare la situazione attuale. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Addensamento parenchimale
11 Giu 14 - Emanuela, 4 anni (id: 130981)
  buonasera dottore mi sono recata dal mio medico curante per gli esiti delle lastre come gia specificato nella mia di oggi . mi ha prescritoo klacid 500 per 10 giorni ed esami tipo antimicoplasma clamidia la mia domanda era forse per un versamento pleurico dovevo aspettare di piu per la lastra . rispetto al giasion questo antibiotico è piu indicato? quanto tempo ci vuole perche laddensamento parenchimale e il versamento pleurico si riducano? ora dovrei fare la tac a questo punto è meglio aspettare ? ripeto io mi sento molto meglio e con il b wind quasi non tossisco piu. la ringrazio ancora per la sua pazienza. e la saluto cordialmente
Gent.ma Emanuela, la broncopolmonite non è ancora del tutto guarita.E’ corretto fare un altro ciclo di terapia antibiotica.Il Klacid va molto bene.Rifaccia la radiografia alla fine della terapia. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Incremento disegno polmonare
11 Giu 14 - Viviana, 25 anni (id: 130980)
  Ho fatto una rxtorace :lieve incremento del disegno polmonare in assenza di lesioni a focolaio parenchimale.Profilo diaframmatico regolare.Seni costofrenici visibili.Ombra cardiaca volumetricamente nella norma.gentilmente un parere? saluti
Gent.ma Viviana, L’ incremento del disegno polmonare è indicativo di lieve bronchite. E’ un rilievo frequente nei fumatori. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Disomogeneità paracardiaca.
11 Giu 14 - chiara, 77 anni (id: 130979)
  Buongiorno mia mamma 1 anno fa ha effettuato un intervento di isteroannessiectomia per KA endometrio. Ha fatto controlli ogni 4 mesi sempre tutti negativi. Il 30/05/2014 ha fatto tac addome completo con referto tutto nella norma e lRX TORACE con questo esito: "Si osserva riduzione della sfumata disomogeneità paracardiaca inferiore di destra che permette di evidenziare un immagine ad aspetto nodulare perilare inferiore omolaterale da monitorare in considerazione dei dati anamnestici." cosa vuol dire. grazie per la risposta
Gent.ma Chiara, potrebbe trattarsi di una piccola broncopolmonite. Per avere la certezza della diagnosi è necessaria una Tac del torace. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Interstiziopatia reticolonodulare
11 Giu 14 - pietro, 74 anni (id: 130975)
  Quale il dosaggio di cortisone per parenchima interstiziopatia reticomicronodulare bil con ipodiafania dei lobi superiori e del medio di destro ipoventilazione irregolare ispessimento della pleura a destra ispessite bil le scissure microlinfoadenopatie mediastiniche grossolani pacchetti linfoadenopatici a colata a sede interaortico cavale
Gent.mo Pietro, non esiste una terapia standard valida per tutti i casi,pertanto è necessario che il trattamento venga definito da uno specialista pneumologo sulla base del quadro clinico , radiologico ed esami di laboratorio. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Aspetto consolidativo
9 Giu 14 - secondo, 85 anni (id: 130964)
  Buona sera.Soffro di BCPO EX falegname.Circa un mese fa ho avuto un episodio febbrile durato due giorni trattato con antibiotico.Ripetuto RX dopo un mese cosi recita:lesame radiologico mostra accentuazione della trama bronco vasale dx con iniziale aspetto cosolidativo.Lievemente più marcata laccentuazione della trama bronco vasale in campo medio alto dx dove si apprezza piccola area a "vetro smerigliato"a morfologia nodulare.Grazie per la risposta
Gent.mo Secondo, si tratta di piccola broncopolmonite.Valuti con il medico curante tale ipotesi clinica. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Bronchite
9 Giu 14 - emanuela, 46 anni (id: 130958)
  Buongiorno dott. mi scusi in rif alla cura con deltacortene e giasion ho omesso di dirle che nonostante la cura mi è rimasta ancora un po di tosse è normale averla ancora io le ho scritto lesito dei miei esami maercoledì faro lastra di controllo sperando che si sia riassorbito il tutto mi scusi la ringrazio ancora. il mio medico curante mi ha dato da prendere il b wind vome terapia per la tosse secca . va bene premetto che tossisco solo di giorno meno rispetto a prima della cura scusi per il dilungarsi della mia lettera . la ringrazio acora e la saluto cordialmente
Gent.ma Emanuela, la terapia prescritta dal suo medico curante va bene. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Addensamento parenchimale
8 Giu 14 - emanuela, 46 anni (id: 130956)
  Buonasera dottore volevo comunicare gli esiti degli esami che il mio medico mi ha prescitto dopo cura di giasion e deltacortene per vasto addendamento parenchimale esiti rx nella mia de 21 maggio glob bianchi 10 , 3 ves 19 pcr0, 45igm 328 mercolrdi faccio lastra di controllo da questi esami si puo gia capire se l addensamento parenchimale e il relativo versam pleurico si sono ridotti grazie per la sua gentile risposta
Gent.ma Emanuela, gli esami fanno presumere una regressione della broncopolmonite. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Fiato corto
8 Giu 14 - antonio, 48 anni (id: 130954)
  Sono un fumatore da circa 30 anni.Da almeno sei mesi mi sveglio con attacchi violenti di tosse e catarro. Ultimamente ho il fiato corto. Lrx del 26/5 recita:" non sono presenti focolai pleuroparenchimali con caratteristiche di attività e/o evolutività. Minimo ispessimento fibrotico a livello pleurico apicale con reperto più evidente a sinistra.." In effetti ho visto il Cd e il polmone sinistro nella sua parte in basso, sembra essere quasi velato da una patina. Ho assunto antibiotici per 8 giorni e ho fatto degli aerosol di Sobrepin. Devo fare ulteriori approfondimenti medici? Se smettessi di fumare il polmone tornerebbe nella norma o rimarrebbe comunque danneggiato? Gr... continua >>
azie per quanto mi potrà dire. antonio p.s mio padre è mancato per un cancro al polmone.
Gent.mo Antonio, è probabile che si tratti di una bronchite asmatica,disturbo frequente nei fumatori.Valuti con il medico curante tale ipotesi clinica.La cessazione del fumo fa regredire i sintomi respiratori. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco


Da 59 a 74 di 1331