Sei in: Medico on-line > Pneumologia

Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica.
Verifica qui.


Pneumologia
Referenti

ultimo aggiornamento 30/04/2013
 
Aree tematiche

    risponde alle domande inerenti :
  • Dispnea
  • Allergologia respiratoria
  • Tosse cronica
  • Bronchite cronica
  • Insufficienza respiratoria

Nella compilazione della tua domanda ti chiediamo gentilmente di attenerti il più possibile alle aree tematiche qui sopra riportate
ultimo aggiornamento 24/04/2008
Invia la tua domanda

Domande / Risposte
Accentuazione disegno polmonare
15 Ott 14 - MARIA, 43 anni (id: 132304)
  Gentile dottore, dopo una infiammazione alla trachea curata con antibiotici e cortisone per 6 gg. senza ottenere miglioramenti ho effettuato, su consiglio del mio medico, una rx torace che evidenzia "lieve accentuazione del disegno polmonare con ombre ilari modicamente addensate". Volevo sapere cosa significa il referto e se è il caso di effettuare ulteriori accertamenti. Grazie.
Gent.ma Maria, si tratta di una bronchite acuta. Non c’è necessità di ulteriori esami. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco


Focolaio
15 Ott 14 - Pamela, 33 anni (id: 132303)
  Salve!mi chiamo Pamela è ho 33 anni..Era da un po di tempo che non mi sentivo in forma oggi sono andata dal mio medico di base e visitandomi con urgenza oggi stesso mi ha mandata a fare delle lastre con lesito che segue:"Accentuazione del disegno polmonare in regione basale paracardiaca sn in rapporto a processo flogistico.Non segni di versamento.Ombra cardio mediastinica conforme alletà e al soma".Ora sono sotto cura antibiotica+punture e casa e riposo.Non posso andare a lavorare perché io mi occupo di prodotti biomedicali e sono sempre allinterno di camere con aria condizionata sempre accesa..i miei dubbi sono:innanzitutto cosa ho in parole povere che ho capito poch... continua >>
issimo,si tratta di un focolaio????e poi....posso uscire???GRAZIE
Gent.ma Pamela, si tratta di una piccola broncopolmonite. Se non ha febbre può uscire per qualche ora . Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Enfisema
14 Ott 14 - giuseppe, 44 anni (id: 132293)
  buonasera a seguito di un rx torace il referto è-segni di bronchite cronica e diffuso enfisema,senza evidenti alterazioni pleuriche o parenchimali a focolaio in attività.
Gent.mo Giuseppe, il referto radiologico descrive un quadro di bronchite cronica con iniziale enfisema polmonare. E’ la malattia polmonare tipica dei fumatori. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Rinforzo trama polmonare
14 Ott 14 - GIACOMO, 50 anni (id: 132292)
  Referto dopo radiografia al torace: Modesto rinforzo della trama polmonare. Non lesioni parentechimali con le caratteristiche rx di attività . Seni costo-femici liberi. OCV nei limiti per età (50 anni). Grazie anticipatamente e cordiali saluti.
Gent.mo Giacomo, il rinforzo della trama polmonare è indicativo di infiammazione bronchiale (lieve bronchite). E’ un rilievo frequente nei fumatori. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Piccola opacità
14 Ott 14 - Cinzia, 48 anni (id: 132291)
  Buonasera Dott.,essendomi inscritta all Avis del mio paese mi sono state fatte tutte le analisi del caso,e una RX TORACE,sono preoccupata ora le scrivo la risposta: NON ALTERAZIONI FOCOLAI POLMONARI TRANNE PICCOLA OPACITA VISIBILE SULLA SOLA PROIEZIONE LL,AL TERZO MEDIO DEL MEDIASTINO MEDIO,DI VEROSIMILE GENESI VASCOLARE MA SE NE CONSIGLIA CONTROLLO SU ULTERIORI RADIOGRAMMI MIRATI. Grazie
Gent.ma Cinzia, il radiologo rileva un vaso polmonare un po’ più grande degli altri.Non vedo motivo di preoccupazione. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Strie distelettasiche
13 Ott 14 - Raffaella, 53 anni (id: 132283)
  Esiti di rx torace: in campo polmonare medio sx presenza di strie di probabile natura distelettasica Non sono evidenti addensamenti parenchimali in atto. Seni costofrenici liberi. Cuore nella norma. Posso stare tranquilla? Grazie
Gent.ma Raffaella, le strie distelettasiche sono indicative di bronchite acuta. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Pleurite
13 Ott 14 - Emanuela, 47 anni (id: 132280)
  buongiorno egregio dott. Natale la ringrazio per la sua infinita disponibilità e gentilezza. volevo porle qualche domanda riguardo il mio recidivo versamento. è possibile che sia la pleurite che ho fatto a maggio non guarita completamente? oppure puo esserci qualcosa di molto piu grave visto che non si è risolto ultima domanda come è possibile che io non mi sento debole è possibile che la pleurite guarisca in cosi tanto tempo? mi scusi la ringrazio ancora ma io sono molto molto preoccupata nonostante mi abbiano detto che di brutto non è nulla non vorrei che mi nascondano qualcosa per la mia ansia è normale il mio calo ponderale dopo tutte le varie cure? o è solo preoc... continua >>
cupazione mi scusi ancora Emanuela. ho perso 2 kg. da giugno poi basta
Gent.ma Emanuela, dovrà fare una radiografia del torace fra 10-15 giorni. In caso di persistenza del versamento pleurico sarà necessario fare una toracentesi con esame del liquido pleurico per poter individuare la causa della recidiva. Ritengo, pertanto, indispensabile che si affidi ad uno specialista pneumologo che possa seguire direttamente il suo caso. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Formazione calcifica
13 Ott 14 - lia, 51 anni (id: 132279)
  Gentilissimo dottore scrivo a nome di una mia amica 68 anni che e molto preoccupata x il referto di una rx torace:premesso che ha una tosse da 1 mese:non visibilita di lesioni infiltrative pleuropolmonari in atto lieve rinforzo del disegno polmonare visibilits di formazione calcifica in retrocardiaca di verosimile pertinenza linfonodale emidiaframma destro risalito regolare il controlaterale con seni costofrenici liberi ombra cardiaca nei limiti della norma
Gent.ma Lia, le formazioni calcifiche sono cicatrici. In passato c’è stata una malattia polmonare e questo è quello che rimane dopo la guarigione. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Multiple opacità
13 Ott 14 - Paolina, 55 anni (id: 132272)
  Buonasera, dopo una radiografia al torace per intervento di fibroma allutero, si è diagnosticato dalla RX multiple opacità a carico del polmone DX E SN da correlare al quadro clinico anamnestico seni costo frenici liberi emidiaframmi regolari. Che problemi ho? Grazie Paolina
Gent.ma Paolina, quando alla radiografia del torace si riscontrano opacità multiple è consigliabile fare una Tac del torace per valutare meglio il quadro radiologico. Le potrei dare un parere dopo la Tac. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Formazione solida
10 Ott 14 - Gianni, 63 anni (id: 132253)
  Buona sera a seguito di una TC del torace il referto è stato il seguente. Al segmento anteriore del lobo superiore del polmone di destra in sede subpleurica è presente formazione nodulare di 10 mm con piccole calcificazioni nel contesto. Formazione solida spiculata di 22x15 mm è presente al lapice del lobo superiore di sinistra con strie di raccordo alla pleura. Può dirmi se è qualcosa di grave? Grazie buona sera
Gent.mo Gianni, per capire la causa di una formazione solida polmonare è necessario fare altri esami oltre la Tac.Le consiglio di far valutare la Tac ad uno specialista pneumologo. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Stria di addensamento
10 Ott 14 - BRUNO, 64 anni (id: 132252)
  Dopo tre cicli di antibiotici diversi ,e più di un mese di tosse ho fatto la Tac per dolori alla torsione del tronco. Stria di addensamento parenchimale dx e sx basale a carattere disventilativo e atelletasico .A sx piccole dilatz. bronchiectasiche al corno inf.dellilo omolaterale. mi devo preoccupare? Grazie!
Gent.mo Bruno, il referto della Tac è compatibile con piccola broncopolmonite bilaterale. Valuti con il medico curante tale ipotesi clinica. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Affastellamento bronchiale
10 Ott 14 - leonardo, 21 anni (id: 132249)
  Lesito di una radiografia al torace eseguita per frequenti raffreddori e tosse riporta testualmente: "Accentuazione degli ili e modico affastellamento in paracardiaca inferiore destra ma non franchi focolai broncopneumonici. Cuore nei limiti". Cosa significa?
Gent.mo Leonardo, L’affastellamento bronchiale è indicativo di infiammazione bronchiale (lieve bronchite). E’ un rilievo frequente nei fumatori. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Stria disventilatoria
10 Ott 14 - GUIDO, 59 anni (id: 132243)
  Nei raggi al torace per tosse recidiva mi hanno trovato: presenza di stria opaca disventilatoria a livello sovradiaframmatico sn. Cosa significa? Grazie.
Gent.mo Guido, la stria disventilatoria è indicativa di bronchite acuta. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Accentuazione disegno polmonare
10 Ott 14 - franca, 60 anni (id: 132241)
  BUON GIORNO , IL MIO ESITO DEI RAGGI X DICE : ACCETTUAZONE DISEGNO POLMONARE DI TIPO VASCOLARE. COSA SIGNFICA ? GRAZIE MILLE
Gent.ma Franca, L’accentuazione del disegno polmonare è indicativo di infiammazione bronchiale (lieve bronchite). E’ un rilievo frequente nei fumatori. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Versamento pleurico
10 Ott 14 - Emanuela, 47 anni (id: 132240)
  buongiorno gent.mo dott Natale sono qua ancora a scriverle per la mia situazione ho fatto lastra di controllo il giorno 1 ottobre il referto dice opacamento della metyà inferiore emitorace destro risalente a camicia lungo mantello verosimilmente abbondante versamento pleurico normotrasparenza campo polmonare sinistro retratto emitorace destro atelettasia parenchimale no piu addensamento parenchimale. sprometria fev 1 al 56% . premetto che non ho febbre di notte dormo dopo terapia con alifluss da lei consigliatami la tosse è leggermente migliorata è presente solo di giorno di notte no . dopo la vixione della latra il mio medico mi ha prescritto ancora deltacortene 25 ... continua >>
per 10 giorni e avalox.per 10 giorni mi ha inoltre detto che alla auscultazione laria entra bene nei polmoni solo in basso a destra non passa ma a quanto pare sarà cosi per sempre. spero che la cura questa volta vada bene potrebbe essere anche una cosa di vecchia data. volevo gentilmente un suo parere la ringrazio e la saluto cordialmente mi scusi ancora Emanuela
Gent.ma Emanuela, c’è una recidiva della pleurite.Il trattamento con antibiotico e cortisone va bene.Entro 15\20 giorni dovrebbe verificare la eventuale risoluzione con una nuova radiografia del torace. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco


Da 59 a 74 di 1523