Sei in: Medico on-line > Pneumologia

Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica.
Verifica qui.


Pneumologia
Referenti

ultimo aggiornamento 30/04/2013
 
Aree tematiche

    risponde alle domande inerenti :
  • Dispnea
  • Allergologia respiratoria
  • Tosse cronica
  • Bronchite cronica
  • Insufficienza respiratoria

Nella compilazione della tua domanda ti chiediamo gentilmente di attenerti il più possibile alle aree tematiche qui sopra riportate
ultimo aggiornamento 24/04/2008
Invia la tua domanda

Domande / Risposte
Strie basali
30 Apr 15 - Annaagnese, 40 anni (id: 134409)
  Sottili strie fibrose in sede paritaria DX ed in sede bibasale per esiti di pregresso processo flogistico. Ho fatto le lastre ai polmoni questo e lesito
Gent.ma Annaagnese, le strie polmonari basali sono indicative di bronchite acuta. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco


Micronodulia linfonodale
29 Apr 15 - Dora, 57 anni (id: 134404)
  La ringrazio per la risposta, avrei ancora una domanda da porle: Cosé la micronodulia linfonodale mediastinica? La ringrazio in anticipo per una sua risposta.
Gent.ma Dora, la miconodulia linfonodale è conseguenza di quanto riscontrato nei polmoni. Le confermo il suggerimento della mia precedente risposta. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Noduli calcifici
29 Apr 15 - Lucy, 70 anni (id: 134400)
  Gentile Dottore, ho effettuato una tac del torace prescrittami dal reumatologo in quanto, soffrendo di artrite reumatoide e sottoponendomi ad un farmaco biotecnologico, ho bisogno di controllare lo stato dei miei polmoni. Tra laltro, accusando un dolore nella parte alta, a destra, del torace temevo la scoperta di un tumore. La tac rivelava , tra laltro: " Immodificati lesito nodulare calcifico di 5 mm. al segmento posteriore del lobo polmonare superiore destro ed i piccoli linfonodi calcifici in corrispondenza della loggia di Bareky e della finestra aortopolmonare".Mi hanno detto che la cisti sarebbe più un problema ortopedico, qualcosa che forse ha a che fare con la colonna. E per questo c... continua >>
he le scrivo, Dottore, cosa ne pensa? E se è come mi hanno detto può dipendere da essa il dolore al torace che mi fa paura? Cosa mi consiglierebbe? Ho bisogno del suo parere. La ringrazio di cuore
Gent.ma Lucy, i noduli calcifici ed i linfonodi calcifici sono cicatrici. Lei in passato ha avuto una malattia polmonare e questo è quello che rimane dopo la guarigione. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Accentuazione disegno parenchimale
29 Apr 15 - Antonio, 31 anni (id: 134393)
  Salve dottor Greco, mi scuso se la disturbo ma volevo chiederle una cosa, visto che sono tanto proccupato, perché ho fatto delle lastre al torace, e mi è stato diagnosticato, "Accentuazione del disegno parenchimale alla base di sx" e in assenza di strutturati addensamenti a focolaio in atto " ombra cardio mediastinica nei limiti.
Gent.mo Antonio, l’accentuazione del disegno polmonare è indicativa di lieve bronchite. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Versamento pleurico
28 Apr 15 - Dora, 57 anni (id: 134392)
  Mastectomia dx nel 2002 trattata con chemioterapia senza compromissione dei linfonodi Tamoxifene fino al 2007.Controlli radiografici annuali al torace.Dal 2007 inizio di piccolo versamento pleuricopericardico che èandato sempre aumentando.Markers tumorali nella norma PET total-body negativa .TC nel 2015 esito:versamento pleurico postero basale bilaterale più evidente a dx versamento pericardico medio basale con estrinsecazione circonferenziale si segnalano alla base polmonare sx strie di disventilazione non si rilevano lesioni focali di carattere eterologo a carico del parenchima polmonare non sono evidenti adenopatie ilo-mediastiniche .La mia domanda è: da cosa dipende tutto ciò?. Gradire... continua >>
i gentilmente un suo parere, Cordiali Saluti
Gent.ma Dora, le consiglio una valutazione cardiologica. Il versamento pleurico bilaterale associato a versamento pericardico e strie di disventilazione polmonari potrebbe essere causato da scompenso cardiaco. Valuti con il medico curante tale ipotesi clinica. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Accentuazione trama
27 Apr 15 - natalina, 53 anni (id: 134382)
  accentuazione della trama bronco-vasale ma non lesioni parenchimali a focolaio ne versamenti pleurici.Ombra mediana nei limiti della norma.
Gent.ma Natalina, l’accentuazione della trama polmonare è indicativa di lieve bronchite. E’ un rilievo frequente nei fumatori. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Addensamento parenchimale
27 Apr 15 - cecilia, 32 anni (id: 134379)
  Egregio dottore vorrei farle una domanda, mio padre (54 anni) la scorsa settimana ha fatto una Tac polmonare lesito è: piccola area focale di addensamento parenchimale a margini sfumati a carico del segmento posteriore del lobo polmonare superiore destra. Non versamenti pleurici e pericardici. Lui nel 1999 ha subito un trapianto del midollo osseo a causa di una leucemia meloide acuta. Prima della malattia lavorava come elettrauto, invece da più o meno 10 anni ha lavorato presso la vulcanizzazione alla Bridgestone. La ringrazio per la risposta
Gent.ma Cecilia, potrebbe trattarsi di una piccola broncopolmonite. Valuti con il medico curante tale ipotesi clinica. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Accentuazione disegno polmonare
27 Apr 15 - michele, 45 anni (id: 134378)
  Gent.mo Dott. Greco, alcuni giorni fà mia moglie ha avvertito dei dolori al petto lato sinistro, e si è sottoposta ad una RX Toracica ed il referto è il seguente: lieve accentuazione del disegno polmonare in sede ilo-basale a s.n.. Liberi i seni castrofrenici. Fascio cardio-vascolare nei limiti. Mia moglie è una fumatrice. Vorrei sapere un Suo parere sul referto. Grazie infinite.
Gent.mo Michele, l’accentuazione del disegno polmonare è indicativa di lieve bronchite. E’ un rilievo frequente nei fumatori. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Rx torace
27 Apr 15 - stefano, 21 anni (id: 134370)
  gentile dr.gradirei un suo illustre parere di quanto segue. referto rx torace eseguito per dolori alla schiena.non centri di addensamento degli spazi aerei terminali bilateralmente.seni costofrenici liberi.ombra cardiopeduncolare non significativamente ingrandita.grazie per lattenz.e per leventuale risposta.
Gent.mo Stefano, la sua radiografia del torace è normale. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Polmonite
27 Apr 15 - FRANCESCA, 39 anni (id: 134367)
  GENTILE DOTT. A MIA FIGLIA DI 5 ANNI è STATA FATTA UNA RX AL TORACE DOPO UNA SETTIMANA DI FEBBRE ED è RISULTATO :OPACITA IN SEDE BASALE SX A LIMITI SFUMATI DA VEROSIMILE FOCOLAIO DI POLMONITE SEGMENTARIA DEL SEGMENTO LATERALE-BASALE DEL LOBO SX. HA FATTO TERAPIA ANTIBIOTICA E CORTISONE. DOPO QUANTO PUO INIZIARE A USCIRE?
Gent.ma Francesca, nella broncopolmonite si può iniziare ad uscire 3 giorni dopo la scomparsa della febbre se non ci sono più sintomi ( tosse, stanchezza , secrezioni mucose). Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Nodulo polmonare
27 Apr 15 - Roberto, 51 anni (id: 134366)
  Buongiorno, undici anni fa ho fatto un pneumotorace spontaneo a dx e adesso ogni 2 anni faccio un rx di controllo. Lultimo rx riporta "Minuta briglia in esito pleuro-pericardio diaframmatica allangolo cardio frenico destro. Per il resto trama e trasparenze conservate, senza lesioni a focolaio evolutive pleuro-parenchimali. Cuore di volume nei limiti." Il pneumologo mi ha detto che non è nulla ma, visto che erano passati 11 anni, di fare una tac, il cui esito riporta: "In sede apicale destra sono riconoscibili alcune piccole bolle di enfisema subpleurico, sostanzialmente i modificate rispetto al precedente esame del 27 luglio 2004. Nel segmento apicale del lobo polmonare inferiore di d... continua >>
estra si rileva la presenza di nodulo solido, a margini sfumati di circa 6 mm. Opportuno controllo TC senza m.d.c. a distanza di tre mesi circa. Non versamento pleurico. Regolare pervieta della trachea e delle sue principali diramazioni bronchiali. Non evidenti significative linfoadenopatie ilo-mediastiniche" . Sono un po preoccupato.......... Che mi consiglia? La ringrazio.
Gent.mo Roberto , è molto frequente riscontrare alla Tac del torace noduli polmonari di piccolissime dimensioni. Nella maggior parte dei casi non indicano alcuna patologia in atto. Nel suo caso potrebbe trattarsi , come per l’esito pleuropericardico , di una conseguenza del pregresso pneumotorace. E’ consuetudine tenere i noduli controllati con periodiche Tac per due anni. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Addensamento parenchimale
21 Apr 15 - angela, 21 anni (id: 134316)
  Gentile dott.in data 7 aprile ho fatto raggix in cui mi diceva ci fosse un residuo addensamento parenchimale basale posteriore sn;preso altra settimana antibiotici e cortisone risulta nei nuovi raggi x sub-totale risoluzione del processo parenchimale in basale sn residuando una tramite in retro-cardiaca sn;accettuazione della trama in basale dx.perchè non riesco a guarire dp un mese e mezzo posso avere altro?
Gent.ma Angela, da quanto posso dedurre dal referto radiologico c’è la risoluzione quasi totale della broncopolmonite. La Sua è una broncopolmonite a lenta risoluzione, ma ormai è quasi completamente guarita. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Bolla enfisematosa
21 Apr 15 - silvana, 58 anni (id: 134314)
  Da un anno tosse prevalentemente secca e notturna.(sono fumatrice). TC con e senza contrasto recita: bilateralmente non lesioni parenchimali;modesti esiti fibrotici apicali. A DX, al segmento anteriore del lobo superiore (in paramediastnica) piccola bolla enfisematosa; modica disventilazione al lobo medio. È preoccupante? Quali i rischi attuali e futuri e le eventuali ulteriori indagini da fare? Tante grazie, cordiali saluti
Gent.ma Silvana, ci sono piccoli danni polmonari da fumo. Se smette di fumare non avrà problemi. Le consiglio, comunque, di fare una spirometria. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Tralci disventilativi
20 Apr 15 - ALBERTA, 65 anni (id: 134309)
  RX TORACE MI HANNO DIAGNOSTICATO: "tralci modesti disventilativi nel lobo medio ed in sovrabasale sinistra (da incompleta espansione polmonare?)".COSA SIGNIFICA? DEVO PREOCCUPARMI.NON FUMO DAL 2000, FUMAVO 10/12 SIGARETTE AL GIORNO.GRAZIE
Gent.ma Alberta, i tralci disventilativi sono indicativi di bronchite acuta. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Antibiotico
20 Apr 15 - cinzia, 49 anni (id: 134307)
  gen.mo dottore in riferimento alla sua risposta (id 134253)la piccola broncopolmonite di mio padre è stata curata con 10 giorni levofloxicina 500 insieme a 6 iniezioni di rocefin e medrol 1 compressa intera per 5 giorni poi mezza per altri 5 giorni . al controllo effettuato dopo 8 giorni a fine terapia il dottore ha trovato un netto miglioramento ma sentiva ancora un po di catarro quindi ha preferito prescrivergli di nuovo levoflaxicina per 5 giorni e fluifort per 10 giorni poi nuovo controllo fra 10 giorni l unico dubbio che mi è rimasto è che tra il primo ciclo di levoflaxicina e il secondo mio padre è rimasto scoperto circa 1 giorno e mezzo in pratica ha finito il martedì sera e ha ricomi... continua >>
nciato il giovedì mattina. il mio dottore dice di non preoccuparmi ma io gradirei un suo parere e colgo loccasione per ringraziarla per il servizio che ci offre. saluti
Gent.ma Cinzia, un giorno di sospensione non compromette assolutamente l’efficacia della terapia. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco


Da 59 a 74 di 1919