Sei in: Medico on-line > Pneumologia

Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica.
Verifica qui.


Pneumologia
Referenti

ultimo aggiornamento 30/04/2013
 
Aree tematiche

    risponde alle domande inerenti :
  • Dispnea
  • Allergologia respiratoria
  • Tosse cronica
  • Bronchite cronica
  • Insufficienza respiratoria

Nella compilazione della tua domanda ti chiediamo gentilmente di attenerti il più possibile alle aree tematiche qui sopra riportate
ultimo aggiornamento 24/04/2008
Invia la tua domanda

Domande / Risposte
TAC Torace
24 Set 14 - katia, 33 anni (id: 132062)
  Salve Dott.Greco,le scrivo per mia madre,68anni diabetica(mellito)perchè non sta ben,è sempre stanca e dimagrita più di 10kg in un anno...abbiamo fatto una tac con mdc collo -torace-addome,ecco il contenuto"Nella norma le ghiandole salivari e la tiroide,regolare decorso e calibro dei vasi del collo..linfonodi di dt inferiore al cm si evidenziano a livello delle stazioni laterocervicali superficiale profonde..Via aeree di calibro regolare in asse...Presenza di significativo versamento pleurico bilaterale con contigui fenomeni disventilatori più evidenti al polmome destro dove determina atelectasia da compressione del lobo inferiore...non evidenza di lesioni a carattere... continua >>
nodulare ad entrambi i parenchimi polmonari...Colata linfonodale interessa la stazione paratracheale,precarenali e sottocarenali con tessuto ipodenso che tende a localizzarsi in sede parailare sinistra..linfonodi iperplastici in sede ascellare bilaterale,non versamneto pericardico....fegato di regolare morfovolumetria a densità omogenea,non evidenza di lesioni focali..VBI e VBE non dilatate...Non alterazioni di rilievo di milza,pancreas e surreni..nella norma entrambi i reni,non segni di stasi delle vie urinarie,non espansi nello scavo pelvico..Presenza di linfonodi iperplastici in sede interaorto cavale,paraortica sovra e sottorenale..Iperdensità del ventaglio mesenteriale..versamento libero nello scavo di douglas..alcuni linfonodi iperplastici in sede inguinale bilaterale"..cosa ne pensa?cordialmente,saluti
Gent.ma Katia, penso sia necessario fare una biopsia dei linfonodi.Deve valutare il caso con uno specialista pneumologo . Cordiali saluti
Dott. Natale Greco


Formazione nodulare
24 Set 14 - maurizio, 55 anni (id: 132057)
  Ho fatto una TAC 01/04. Esito "Esame eseguito con tecnica volumetrica, prima e durante somministrazione ev di mdcorganoiodato non ionico Non evidenti alterazioni parenchimali a focolaio in atto, ad eccezione di minuta formazione nodulare, sub-pleurica, in corrispondenza del segmento apico-dorsale del lobo polmonare superiore, a sinistra. Tale alterazione, del diametro massimo di 3 mm, non caratterizzabile in relazione alle ridotte dimensioni, è meritevole di ulteriore controllo a breve distanza di tempo ( tre mesi).Minuti ispessimenti pleurici a sinistra. Regolare decorso e calibro della trachea e delle principali diramazioni bronchiali. Non evidenti linfonodi, aumentat... continua >>
i di dimensioni, in sede mediastinica ed ilare, bilateralmente. Non versamento pleurico.Aorta normale per decorso e calibro. Non tumefazioni surrenaliche.". Ho ripetuto la TAC il 20.09.2014. Esito: Esame eseguito mediante scansione volumetrica in condizioni di base e in fase contrastografica. Si confronta con precedente controllo del 01.04.2014. Invariata la minuta formazione nodulare, sub-pleurica, sita in sede lobare superiore a sinistra compatibile con esito. Lievemente incrementati i minuti ispessimenti pleurici in sede costo-vertebrale lobare inferiore a sinistra e comparsa di alcuni di analogo aspetto in sede lobare inferiore a destra, in prima ipotesi espressione di minimi fatti flogistici in risoluzione.Non versamento pleurico. Invariati il resto".Grazie per parere
Gent.mo Maurizio, il riscontro alla tac del torace di micronoduli polmonari è un evento frequentissimo.Creano molto allarme nel paziente ma in realtà non hanno alcun significato patologico.E’ consuetudine tenere i noduli controllati con periodiche Tac per due anni. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Stria fibrotica
24 Set 14 - stefano, 43 anni (id: 132055)
  buongiorno dottore esame RX torace (2p) risposta gli scrivo come riportato sul referto strietta fibrotica in parailare inferiore destra. ombra cardiaca nei limiti della norma vorrei sapere ,se mi devo preoccupare , mi hanno fatto fare questo esame come routine da ricovero ospedale per presunta pancreatite acuta tutti gli altri esami fatti risultano ok tac risonanza esami sangue tutto negativo aspetto risposta grazie
Gent.mo Stefano le strie fibrotiche sono cicatrici. Lei in passato ha avuto una infiammazione polmonare e questo è quello che rimane dopo la guarigione. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Addensamento parenchimale
24 Set 14 - Marco, 84 anni (id: 132051)
  Buongiorno dottore, Le chiedo una valutazione del seguente referto (RX Torace):Aspetti involutivi del polmone senile. Segni di ipertensione a livello del piccolo circolo; tenue addensamento parenchimale in sede basale dx; addensamento meno marcato anche in sede basale sx; velati i seni costo- frenici. Diametri cardiaci ai limiti superiori della norma. Arco aortico ectasico ed in parte calcifico. Grazie.
Gent.mo Marco, il referto della Radiografia è compatibile con broncopolmonite.Valuti con il medico curante tale ipotesi clinica. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Ispessimento pleurico
24 Set 14 - Gianni, 63 anni (id: 132049)
  Buongiorno, in seguiti a un rx torace di controllo dopo un intervento alla valvola mitrale per rottura cordale (effettuato nel 2011) lesito è stato : Quadro toracico sostanzialmente nella norma, fatta eccezione per opacità apicale sinistra di circa 15 mm verosimilmente ascrivibile ad ispessimento della pleura da esito inveterato. Vorrei sapere se é una cosa grave e se devo preoccuparmi. Cordiali saluti Gianni
Gent.mo Gianni, il Radiologo descrive cicatrici pleuriche.Lei in passato ha avuto la pleurite e questo è quello che rimane dopo la guarigione. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Rinforzo trama polmonare
23 Set 14 - Alessandro, 46 anni (id: 132044)
  Egregio Dr. Greco, gradirei un suo parere su questa rx del torace. Aggiungo che da 3 mesi accuso dolori sparsi alladdome e da agosto ho avuto 3 episodi di marcata carenza daria per anche 1 ora. Grazie in anticipo. Cordiali Saluti. --------------- Diffuso rinforzo della trama vascolo stromale di tipo bronchitico cronico senza evidenti addensamenti a focolaio nè versamento. Profilo cardio ilo-mediastinico nei limiti di norma.
Gent.mo Alessandro, l’accentuazione della trama polmonare è indicativa di lieve bronchite. E’ un rilievo frequente nei fumatori.Dato che ha avuto difficoltà di respiro consiglierei di eseguire una spirometria. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Accentuazione disegno polmonare
23 Set 14 - Antonio, 75 anni (id: 132042)
  Buongiorno dottore ho effettuato un Rx toracico di controllo ed il referto è stato il seguente: "Accentuazione del disegno polmonare a carattere bronco-peri broncopatico senza lesioni parenchimali a focolaio in atto.Morfovolumetria cardiaca nella norma.Premetto che sono stato un accanito fumatore per oltre 30 anni e nel 2012 ho avuto una polmonite basale destra . Vorrei sapere se devo effettuare ulteriori accertamenti. Grazie e buon lavoro Antonio
Gent.mo Antonio, l’accentuazione della trama polmonare è indicativa di lieve bronchite. E’ un rilievo frequente nei fumatori.Non c’è necessità di ulteriori accertamenti. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Ilo globoso
23 Set 14 - jessica, 22 anni (id: 132040)
  egregio dottore io avrei una richiesta da farle pochi giorni fa mi sono recata in pronto soccorso per un dolore al torace e alla schiena,mi è stato fatto un rx del torace ed è stato scritto che ho l ilo polmonare globoso, a morfologia vascolare cosa significa in gergo umano qualcosa di preoccupante? e ho una sensazione di nn riuscire a ingoiare delle volte la saliva solamente come se avessi del catarro nella parte posteriore del naso, il mio dottore mi ha detto che potrebbe essere un fatto nervoso quello di non riuscire a deglutire la saliva ma mi dia una mano per quanto riguarda i polmoni. attendo sua cordiale risposta
Gent.ma Jessica, ilo globoso vascolare significa che c’è un vaso polmonare più grande del solito.Potrebbe essere, come è frequentemente, una variante della norma. Le consiglio, comunque, di far valutare la radiografia ad uno specialista pneumologo. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Esiti scissuritici
22 Set 14 - Claudia, 19 anni (id: 132031)
  Esito rx torace (2pr): Non lesioni pleuropolmonari di carattere focale in atto. Lieve incremento del disegno polmonare in see perilare inferiore sn. Ombra cardiaca nei limiti. Slargamento del piede della grande scisssura di dx da esiti scissuritici. Interpositio coli a sn. Che significa?
Gent.ma Claudia, il referto radiologico è complesso.Sinceramente non mi è possibile esprimere una valutazione senza una visione diretta delle immagini radiologiche ;correrei il rischio di darle un parere non corretto.Le consiglio di far valutare la radiografia ad uno specialista pneumologo. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Broncopolmonite
22 Set 14 - Guido, 77 anni (id: 132028)
  Salve dottore,in seguito ad una broncopolmonite accompagnata da febbre alta,curata con ceftriaxone,ho eseguito rx toracico dopo circa 20gg,che ha evidenziato grosso interstizio polmonare retrocardiaco con espansione polmonare nella norma e in assenza di versamenti. Ho subito da poco più di un mese una cardioinversione e ho il pacemaker. Può chiarirmi lesito dellrx cortesemente?
Gent.mo Guido, penso sia un residuo della sua recente broncopolmonite. Valuti con il medico curante tale ipotesi clinica. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Accentuazione trama broncovascolare
21 Set 14 - marco, 46 anni (id: 132018)
  Salve dottore ho effettuato un Rx toracico di controllo ed il referto è stato il seguente: "accentuazione diffusa della trama bronco-vasale in particolare in sede ilo-perilare ed in sede retro-cardiaca. Rapporto cardiotoracio nei limiti. Seni castofrenici liberi. Ili prominenti." Premetto che non fumo e non sono stato fumatore. Sono uno sportivo. Mi alleno circa 4 ore alla settimana. Non ho sintomi quali tosse, asma. Le analisi del sangue non evidenziano valori fuori range: ves, formula leucocitaria, emocromo. Vorrei sapere se devo effettuare ulteriori accertamenti. Grazie e buon lavoro Marco
Gent.mo Marco, Il referto radiologico è indicativo di lieve bronchite acuta. Non c’è necessità di ulteriori esami. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Rinforzo disegno polmonare
20 Set 14 - Francesco, 50 anni (id: 132014)
  cosa significa: diffuso rinforzo disegno polmonare ilo- perilare e basale, trama disorganizzata, ridotta trasparenza, strie disventilatorie in campo medio basale. ili congesti,diaframma bozzuto, seni costo frenici ipoespansi.cuore nei limiti aorta allungata?
Gent.mo Francesco, nel suo caso , al fine di definire meglio la situazione polmonare,consiglierei una Tac del torace. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Esiti pleurici
19 Set 14 - gaetano, 62 anni (id: 132002)
  il mio ex lavoro che era conducente di mezzi pesanti e principalmente con autogru questultimo tutte le volte che si lavorava mi portava ad una tensione nervosa talmente forte perche adesso dopo aver avuto linfarto e la mancanza del lavoro oggi i problemi di condurre la famiglia avanti oggi mi ritrovo a chiedere linvalidita la cicatrice della mia pleurite avuta diversi anni fa quando faccio un piccolo lavoro di qualsiasi genere rimango senza fiato per continuare mi chiedo tutti i giorni che fine faro o tanta voglia alcuni giorni di farla finita
Gent.mo Gaetano, non deve assolutamente essere angosciato per i suoi problemi di salute. Personalmente ritengo che la sua difficoltà di respiro sia risolvibile.Le consiglio di farsi seguire da uno specialista pneumologo.Le dò, se lo vuole fare,la mia completa disponibilità a visitarla quando desidera. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Addensamento parenchimale
18 Set 14 - DANIELA, 49 anni (id: 131991)
  Buongiorno, somenica al pronto soccorso mi e stato diagnosticato "piccola area di addensamento parenchimale nel seno costo frenico dx.Ombra cardiaca nella norma" i sono stati prescritti antibiotico isocef e brufen etachipirina 1000. Il problema è il dolore toracico. Non riesco a stare sdraiata in alcun modo e nemmeno seduta con la schiena appoggiata , quindi non riposo. Ieri sono andata dal mio nedico ed ha provato a prescrivermi orudis e deltacortene, ma questa notte è andata come le notti passate, in bianco.Io a parte la puntura continua nella schiena e forse un po di debolezza non ho nientaltro , non ho febbre e nemmeno tosse. Devo preoccuparmi o è tutto normale e... continua >>
devo solo avere pazienza? Grazie mille
Gent.ma Daniela, è una piccola broncopolmonite con reazione pleurica(per questo ha dolore al torace).La terapia con antibiotico e cortisone è corretta.Entro pochi giochi giorni dovrebbe migliorare. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Riduzione seno costofrenico
18 Set 14 - gaetano, 62 anni (id: 131990)
  carissimo dott.sto cercando di chiedere una invalidita civile a causa del mio cuore per infarto e diversi anni a dietro ebbi una pleurite sono andato a fare una rx e il radiologo mi a scritto ridotto il seno costofrenico laterale sx rinforzo del diseno bronco vasale ili nei limiti cuore con prevalehza sx sono molto preoccupato cortesemente se mi vuole rispondere
Gent.mo Gaetano, il Radiologo descrive cicatrici pleuriche.Lei in passato ha avuto la pleurite e questo è quello che rimane dopo la guarigione. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco


Da 59 a 74 di 1476