Sei in: Medico on-line > Pneumologia

Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica.
Verifica qui.


Pneumologia
Referenti

ultimo aggiornamento 30/04/2013
 
Aree tematiche

    risponde alle domande inerenti :
  • Dispnea
  • Allergologia respiratoria
  • Tosse cronica
  • Bronchite cronica
  • Insufficienza respiratoria

Nella compilazione della tua domanda ti chiediamo gentilmente di attenerti il più possibile alle aree tematiche qui sopra riportate
ultimo aggiornamento 24/04/2008
Invia la tua domanda
- Dott. Natale Greco assente dal 21/4/2015 al 26/4/2015

Domande / Risposte
Accentuazione disegno polmonare
2 Feb 15 - marzia, 38 anni (id: 133469)
  Buongiorno Dottore, ho effettuato un rx torace a mio figlio di 14 mesi per una tosse persistente prevalentemente notturna(da quando aveva 5 mesi). E in cura con ranitidina per rge. Il referto recita:emitorace normoespansi, accentuato il disegno polmonare nelle regioni ilo-perilari dambo i lati, non sono documentabili franchi aspetti addensativi parenchimali a focolaio in atto, ombra cardio-mediastinica nei limiti, emidiaframmi a profili netti. Aggiungo che ha avuto ai primi di gennaio una bronchite e un episodio di laringospasmo con febbre ripetutosi due giorni fa e curato con cortisone tramite aerosol. Vorrei gentilmente sapere se è tutto nella norma. Grazie.
Gent.ma Marzia, l’accentuazione del disegno polmonare è indicativa di infiammazione bronchiale (bronchite). Nel caso del suo bambino, vista la concomitanza di alcuni episodi di laringospasmo , potrebbe trattarsi di bronchite asmatica. Valuti con il medico curante tale ipotesi clinica. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco


Accentuazione della trama
2 Feb 15 - piero, 46 anni (id: 133468)
  Buonasera,avendo da qualche giorno un po di tosse quasi sempre durante la notte e cmnq sempre verso il mattino al risveglio,accompagnata da un po di catarro bianco viscoso e un po di dolore alla spalla destra,no tosse diurna ,no febbre..fumatore modesto,ogni tanto smetto..ho fatto una rx torace che dice...diffusa accentuazione della trama..arrotondamento dei seni costo-frenici..normale il profilo cardiaco..di cosa si tratta?ringrazio anticipamente.
Gent.mo Piero, l’accentuazione della trama polmonare è indicativa di infiammazione bronchiale ( bronchite ). E’ un rilievo frequente nei fumatori. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Sfumata area di diafania
2 Feb 15 - Michele, 57 anni (id: 133463)
  salve dottoressa ho dei dolori al torace e della tosse ho fatto dei raggi x ed i risultati dicono che:diffusa accentuazione della trama bronco vasale con alterazione di tipo reticolo micro nodulari e presenza di sfumata area di tipo diafania in sede basale para cardio vascolare sinistra,inspessimento della piccola scissura iperplasia degli ili costo frenetici liberi posso avere qualche idea su tutto cio grazie e buon lavoro
Gent.mo Michele, potrebbe trattarsi di bronchite acuta con piccola broncopolmonite basale sinistra. Valuti con il medico curante tale ipotesi clinica. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Accentuazione disegno polmonare
1 Feb 15 - Renzo, 65 anni (id: 133456)
  Buonasera, in seguito a radiografia del torace mi è stato riscontrato quanto segue: accentuazione del disegno polmonare su tutto lambito e nodulo millimetrico fibrosclerotico in corrispondenza del seno costofrenico destro. sono fumatore. Ringrazio e mi scuso per il disturbo.
Gent.mo Renzo, l’accentuazione del disegno polmonare è indicativa di lieve bronchite.E’ un rilievo frequente nei fumatori. Il nodulo fibrosclerotico è una cicatrice. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Rrinforzo trama
31 Gen 15 - massimo, 40 anni (id: 133441)
  ho fatto rx del torace.esame eseguito in massima espirazione.rinforzo della trama interstiziale alle due basi con evidenzia di talune sottili strie di ipoventilazione.non si osservano lesioni polmonari o pleuriche con caratteristiche radiologiche di attività.lieve incremento dei diametri cardiaci,aorta toracica regolare.mi devo preocupare?
Gent.mo Massimo, l’accentuazione della trama interstiziale polmonare è indicativa di infiammazione bronchiale (bronchite). Nel suo caso potrebbe trattarsi di bronchite acuta . Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Enfisema
31 Gen 15 - mario, 39 anni (id: 133437)
  Buonasera Egregio Dottore,fornite un servizio molto utile:sono un ragazzo apprensivo e scrivo nella speranza di essere rassicurato:Mia mamma in seguito ad influenza e tosse persistente ,ha fatto una rx torace,il cui referto recita questo: Lieve diffusa iperdiafania dei campi polmonari da enfisema con accentuazione del disegno bronchiale ma non lesioni parenchimali a focolaio in atto e volume cardiaco nei limiti di norma,basi mobili seni costo-frenici liberi:Siamo andati da uno pneumologo il quale consiglia :aerosol con clenil e breva7gocce e soluzione fisiologica per un mese,insieme a 10 punture di rocefin,lansoprazolo,fluimucil,keraflox600 e deflan : Questo è stato il trattamento intenso.A... continua >>
controllo dopo questi dieci giorni trova mia madre meglio,ma non guarita proprio del tutto.Ha dunque prescritto per far si di tenere sotto controllo e che non si ripresenti in futuro tale situazione : ancora 20 giorni di aerosol e 6 mesi di bretaris e respicur 200 due volte al giorno: Forse mia mamma in passato ha trascurato una polmonite e linfluneza(dal prossimo anno vaccini e richiami di aerosol)ha evidenziato un enfisema latente .che cera gia. DOTTORE , da profano le sarei grato immensamente se mi dicesse che è una terapia appropriata , se non e troppo lunga,se è uno stadio comunque sia lieve, dato che lo pneumologo non ci ha chiesto di rifare la rx e se con la giusta futura accortezza si puo controllare bene nel futuro questa situaz e se dovra camb dosaggi per la ipertensione.
Gent.mo Mario, il referto radiologico descrive un quadro di bronchite cronica con iniziale enfisema polmonare. E’ la malattia polmonare tipica dei fumatori. Se la mamma fuma è necessaria la cessazione del fumo. La terapia con broncodilatatori va bene. La valutazione del grado di bronchite ed enfisema si fa con la spirometria , esame semplice che sarà anche utile per definire meglio la terapia e controllare la malattia nel tempo . Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Iperespansione dei campi polmonari
30 Gen 15 - grazia, 63 anni (id: 133434)
  Salve Dott.da circa un anno nello stare supina avverto dei dolori tra le scapole che vanno via nel momento in cui mi alzo.Ho una scoliosi dorsale destro-convessa.faccio attività fisica da anni 3-4 volte a settimana,impegnando molto la respirazione diaframm. fumo circa 10 sigarette al giorno.sono ipertesa controllata bene con la pillola. Ho fatto rx torace con questo risultato di cui avrei piacere di un chiarimento.:Marcata scoliosi destro -convessa con assimetria della gabbia toracica.Iperespansione dei campi polmonari con accentuazione diffusa del disegno polmonare in ambedue gli ambiti.Non segni di lesioni parenchimali del tipo infiltrativo in atto. Diaframma regolare con seni complementa... continua >>
ri liberi. Ombra cardiaca aumentata di volume per accentuata convessità del profilo ventricolare sinistro. Aorta ateromasica allarco. grazie
Gent.ma Grazia, il referto radiologico descrive un quadro di bronchite cronica . E’ la malattia polmonare tipica dei fumatori. Le consiglio una visita pneumologica. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Area di radiopacità
30 Gen 15 - marcello, 33 anni (id: 133433)
  Ho fatto un RX torace e mi hanno dato una diagnosi con scritto campi polmonari sostanzialmente simmetrici.Sfumata area di radiopacita para-cardiaca destra.EMidiaframmi regolari,seni costo-frenici liberi.O.C nei limiti ai può sapere cosa significa
Gent.mo Marcello, il referto della radiografia è compatibile con piccola broncopolmonite. Valuti con il medico curante tale ipotesi clinica. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Rinforzo del disegno interstiziale
30 Gen 15 - mario, 76 anni (id: 133432)
  ho in atto una bronchite con formazione abbondante di catarro di colore chiaro, mi hanno in cura con antibiotici e inalazioni e fluifort bustine. la lastra recita: rinforzo del disegno interstiziale in sede peribroncovasale. seni costofrenici liberi. immagine cardiaca con prominenza del terzo arco di sinistra. aorta regolare. mi puo dare una spiegazione del referto grazie
Gent.mo Mario, il rinforzo del disegno interstiziale polmonare è indicativo di infiammazione bronchiale (bronchite). Nel suo caso potrebbe trattarsi di bronchite acuta. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Ili congesti
30 Gen 15 - rosa, 64 anni (id: 133428)
  ili congesti con interstiziopatia prevalenza dellarco ventricolare sn. Ateromasia aortica
Gent.ma Rosa, il dato più significativo è l’aumento del ventricolo sinistro. Potrebbe esserci qualche problema cardiaco; consiglio una visita cardiologica. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Non apprezzabili
30 Gen 15 - Gianny, 25 anni (id: 133425)
  Salve dottore volevo sapere se è possibile un informazione: ho avuto dei risultati di una radiografia e mi dice , non apprezzabili immagini x-opache da riferire a calcificazioni distrofice.... Volevo sapere il significato di non apprezzabile....
Gent.mo Gianny, significa che non ci sono calcificazioni. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Addensamenti alvoelari
30 Gen 15 - fulvio, 59 anni (id: 133423)
  salve, le invio i referti della rx che ho effettuato questa mattina "diffusi addensamenti alveolari nei campi medio sup dxe medio inf sn con marcate note di broncoperibronchite ilo-peliare bil. ili congesti a carattere vascolare. no versamento pleurico. prevalenza ventricolo sx.". oggi vado dal medico, ma per avere un idea??
Gent.mo Fulvio, potrebbe trattarsi di broncopolmonite. Valuti con il medico curante tale ipotesi clinica. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Linfonodo
30 Gen 15 - marco, 22 anni (id: 133422)
  Salve dottore una settimana fa ho effettuato un ecografia di controllo per un linfonodo sovraclaveare destro il medico allesame obbiettivo ha detto che non era nulla ma la mia paura veniva dal fatto che in giro leggo che un linfonodo sovraclaveare è un sintomo neoplastico e per tranquillizzarmi ho effettuato un eco. Questo il referto delleco che è stato di assoluta tranquillità secondo il tecnico e il mio medico poiché in particolare per il linfonodo sovraclaveare è di assoluta natura reattiva di dimensioni massime di 10mm e ci sono altri linfonodi reattivi a carico delle regioni latelaterocervicali dal diametro massimo di 10mm e assenza di linfoadenopatie sovraclaveari sx. mentre la tiroi... continua >>
de è risultata un pochino ingrossata , lobo sx 19mm dx 22mm anche questo a detta del tecnico nulla di rilevante. Posso stare tranquillo allora ? Grazie.
Gent.mo Marco, concordo con il parere del suo medico curante: può stare tranquillo. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Chiazzetta di addensamento
29 Gen 15 - eleonora, 62 anni (id: 133414)
  a causa di persistente dolosità emitorace ds ho eseguito rx torace con esito. qualche sfumata chiazzetta di addensamento in sede basale destra livello del recesso costofrenico.cosa significa grazie
Gent.ma Eleonora, il referto della radiografia è compatibile con piccola broncopolmonite. Valuti con il medico curante tale ipotesi clinica. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco

Tessuto ipodenso
29 Gen 15 - giuseppe, 74 anni (id: 133411)
  Ho fatto una tac con liquido di contrasto del torace dopo Pet di controllo per laringolasertrachetomia nove mesi fa con polmonite ab ingestis e il il reperto è: tessuto ipodenso dotato di pattern contrastografico lungo il fascio vsculo-bronchiale principale di destra compatibile con focus Pet di iperattività metabolica ha diametro max di 26 mm. ed è mal dissociabile dalle suddette strutture che risultano peraltro pervie e non significativamente stenosate .esili strie fibro-disventilative limitrofe .Cosa vuol dire ?Grazie
Gent.mo Giuseppe, Mi dispiace non poterLe essere utile ma nel suo caso non mi è possibile esprimere un parere senza una visione diretta della immagini radiologiche e della Pet;correrei il rischio di darle una valutazione non corretta. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco


Da 176 a 191 di 1849