Sei in: Medico on-line > Medicina Termale Riabilitativa

Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica.
Verifica qui.


Medicina Termale Riabilitativa
Referenti

ultimo aggiornamento 14/03/2006
 
Aree tematiche

  • cure termali nell’artrosi e nelle malattie reumatiche
  • cure termali nelle malattie dell’apparato respiratorio
  • cure termali nelle malattie orecchio/naso/gola
  • cure termali nelle insufficienze vascolari periferiche
  • cure termali nelle malattie ginecologiche o dell’apparato digerente
  • Riabilitazione e Idrochinesiterapia in ambito termale
  • riabilitazione motoria
  • Medicina Estetica ed area benessere

Nella compilazione della tua domanda ti chiediamo gentilmente di attenerti il più possibile alle aree tematiche qui sopra riportate
ultimo aggiornamento 14/03/2006
Invia la tua domanda

Domande / Risposte
xgrafia lombare
16 Gen 14 - massimo, 36 anni (id: 129000)
  Buona sera, vorrei gentilmente avere chiarimenti in merito al referto appena ritirato su una RX LOMBARE fatta a seguito di giorni di male al nervo sciatica: deviazione scoliotica ad ampio raggio sinistro convessa ad apice fra L4-L5. Regolare allineamento dei corpi vertebrali privi di lesioni focali interessati da iniziali alterazioni degenerative di natura spondilosica caratterizzate da irregolarità pre-ostofitiche marginali anteriori più evidenti a carico di L5. Lieve, uniforme, riduzione in ampiezza dello spazio intersomatico compreso fra L5-S1. Conservata lampiezza dei rimanenti. Schivi mediana dellarco posteriore S1. In attesa di risposta, cordiali saluti
Credo che un programma di trattamenti chinesiterapici ( riabilitativi ) o di ginnastica medica possano migliorare molto la sua situazione, vista anche la giovane età. Consulti un medico specialista in fisiatria
Dott. Attilio Menconi Orsini


RM colonna lombosacrale
10 Gen 14 - luca, 40 anni (id: 128924)
  BUON GIORNO DOTTORE sono un ragazzo di 40 anni DOPO FORTI DOLORI HO ESEGUITO UNA RM LOMBO SACRALE E BACINOCON SEGUENZA STIR RISULTATO DISCOPATIA DEGENERATIVA AVANZATA L5 S1 CON RIDUZIONE DEL TONO IDRICO E DELLO SPESSORE DEL DISCO INTERSOMATICO A tale livello si osserva protusione discale medio paramediana con conseguente impronta durale. iniziale riduzione del tono idrico dei restanti spazi discali del tratto lombare.. bacino coxartrosi bilaterale di grado lieve mi da un consiglio centilmente grazie
Le consiglio una visita da un medico specialista in fisiatria per eventuali trattamenti di idrochinesiterpaia ( meglio se in piscina termale per riabilitazione ) ed eseguiti da fisioterapista laureato.
Dott. Attilio Menconi Orsini

riabilitazione postrauma
8 Gen 14 - loris, 53 anni (id: 128912)
  un mese fa dopo una caduta con appoggio della mano posteriormante ho subito una lesione il risultato delleco e il seguente capolungo del bicipite omerale in sede con abbondante versamento nella sua guaina tendinopatia degenerativa del sovra e del sottospinoso con lesione parziale di cm 1 circa estrinsecantesi sul versanta bursale della porzione preinserzionale del sovraspinoso. non versamento endoarticolare.Distensione di entita minima della borsaa acromion deltoidea ora: sto facendo riabilitazione seguito da un fisiatra con rotazioni dx e sx con leggero peso, estensioni con elastico, estensioni del braccio a peso morto tramite carruccola e ghiaccio 5minx4 con 20 di sosta di notte pero... continua >>
ho sempre dolore sia sulla spalla che alaltezza del gomito visto che faccio"facevo" sport potro riprendere nel tempo lattivita / palestra/bici/arrampicata/nuoto? per ora mi fermo alla corsa e non sottopongo la spalla a stress particolari ps vorrei evitare unintervento se potro riprendere la attivita fisiche grazie saluti
Lesioni di questo tipo, anche se meno gravi di altre postrauma, sono abbastanza noiose nel recupero. Lei mi dice essere già seguito da un fisiatra quindi sta facendo quanto possibile.
Dott. Attilio Menconi Orsini

rx
8 Gen 14 - MARIA, 55 anni (id: 128908)
  SOFFRO DI SPONDILITE E SACROELITE. ACCUSO SIA CAMMINANDO CHE STANDO SEDUTA FORTE BRUCIORE E DOLORE ALLATTACCATURA DEL COLLO, DALLA rx COLONNA CERVICALE RISULTA:LA LORDOSI FISIOLOGICA E RADDRIZZATA, MODESTA SPONDILOSI, CON SCLEROSI E SVASATURA DI ALCUNE LIMITANTI SOMATICHE,SPAZIO INTERSOMATICO C5 E C6 CON SEGNI DI DEGENERAZ.DISCALE,MODESTA ARTROSI INTERAPOFISARIA
Il quadro radiografico non è pessimo e rientra in una forma di artrosi della colonna vertebrale. Direi che pè la classica indicazione per cicli di cure termali ( fango-bagni ),
Dott. Attilio Menconi Orsini

RMN cervicale
30 Dic 13 - Fortunata, 45 anni (id: 128828)
  Caro Dottore, da circa 4 mesi ho un fortissimo dolore al braccio. Dopo aver fatto molte terapie, come tecar,laser e frems e non avendo risolto nulla, ho fatto da poco una risonanza magnetica alla cervicale, perchè il mio medico mi ha detto che il dolore al braccio , ormai diventato insopportabile, si è perfino esteso quasi alla mano,potrebbe essere causato dalla cervicale. Il risultato è: sinostosi congenita,ridotta curvatura lordosi cervicale, a livello c3 c4 lieve aumento ad ampio raggio del margine posteriore del disco intersomatico. tutto ciò cosa può essere? Attendo una Sua gradita risposta
Mi ha mandato un referto della risonanza che non credo mi abbia riportato completamente. Me lo rimandi più completo.
Dott. Attilio Menconi Orsini

tosse
28 Dic 13 - angelo, 64 anni (id: 128804)
  Gentile Dottore, mi chiamo Angelo e ho 64 anni.Le mie domande sono queste: Tutte le volte che pulisco lorecchio sinistro col cotonfioc mi viene una tosse secca e stizzosa per alcuni minuti,perchè? Inoltre il problema serio è che una tosse (sfiancante e persistente) si presenta tutti gli anni (dopo la tonsillectomia fatta in gennaio 1983); questa dura da settembre a marzo, e viene anche in seguito ad un semplice raffreddore. Faccio presente che ho fatto visite pneumologiche, otorinolaringoiatriche e dallallergologo; tutte con esito negativo.Attendo risposta. Grazie.
Mha, c’è un vecchio principio per fare le scelte: cioè che fino a prova contraria le più semplici sono le più probabili. Nel suo caso il dato certo è che ha la tosse. Ora questa può venire solo dalla parte medio-bassa delle vie respiratorie ( dalla trachea ai bronchi, ecc. ), Che poi venga in seguito ad un raffreddore è una trafila comune: il naso è parte di una unica struttura che solo per motivi didattici è stata divisa in naso, faringe, laringe, trachea, ecc. ecc. L’origine di una infiammazione delle vie aeree di cui sopra effettivamente può riconoscere cause diverse: batteriche, virus, allergie, "nervosa", ecc. In ogni caso si tratta di una infiammazione. Alla fine di tutto: per me io farei uno-due cicli all’anno di cure termasli, meglio se conacqua solfurea.
Dott. Attilio Menconi Orsini

RM colonna lombosacrale
25 Dic 13 - Lorenzo, 45 anni (id: 128782)
  Gentile Dottore, le scrivo il referto della RM lombosacrale, chiedendole delle spiegazioni con parole più semplici e un suo consiglio sulla procedura terapeutica. Minime impronte scodelliformi da piccole ernie intraspongiose sono rilevabili sulle limitanti contrapposte L2-L3 ed L3-L4. Fenomeni di disidratazione-degenerazione interessano i tre dischi caudali, il quinto altresì ridotto in altezza con evidenza in questultima sede di note di osteocondrosi vertebrale di secondo tipo alle limitanti contrapposte. E altresì rilevabile in L5-S1 una formazione erniaria estrusa a focalizzazione paracentrale sinistra, improntante la corrispondente superfice durale, responsabile di un elettivo conflit... continua >>
to disco-radiale sulla emergenza S1 di questultimo lato. Il canale rachideo è normale per morfologia e dimensioni. Cordialmente porgo i miei saluti
L’informazione più importante è quella dell’ewrnia discale fra le vertebre L5 ed S1 perchè entra in conflitto con la radice di un nervo. Le consiglio di ruivolgersi ad un medico specialista in fisioterapia per dei trattamenti di idrochinesiterapia ( meglio se in piscina termale per riabilitazione ). Se il dolore e/o le parestsie ( sensazioni ad es. di caldo o freddo ) sono tali da impedirle una normale vita di relazione e per un tempo abbastanza lungo, allora la scelta si porienta sulla via chirurgica.
Dott. Attilio Menconi Orsini

xgrafia
23 Dic 13 - Michelle, 30 anni (id: 128765)
  Buongiorno,sono una filippina ho fatto una rx della colonna lombo-sacrale:vorrei chiedere cosa significa questi: Metameri lombari bene allineati sul piano frontale.Conservata la fisiologica lordosi.Nonalterazioni strutturali deimetameriesaminati, "Spazi discali di ampiezza media: si segnala millimetrica falda gassosa come da degenerazione vacuolare in corrispondenza dello spigolo antero-superiore di L5.... Grazie tanto...
E’ una segnalazione, cioè da seguire con controlli nel corso del tempo, se si accentua è indicata una visita da un medico specialista in ortopedia.
Dott. Attilio Menconi Orsini

costa cervicale
20 Dic 13 - Caterina, 48 anni (id: 128736)
  ho un forte dolore al collo la radiografia ha evidenziato segni di spondilite e piccolo abbozzo di costa cervicale a destra cosa dorei fare
Una visita da un medico specialista in ortopedia.
Dott. Attilio Menconi Orsini

RM
18 Dic 13 - nello, 44 anni (id: 128695)
  egregio dott.salve. ho appena fatto una risonanza magnetica lombosacrale.REFERTO:A L3-L4 disco disidratato con protusione intraforaminale destra.A L4-L5 ernia intraforaminale destra comprime la radice spinale R4. Assenza di altre ernie discali.Normale aspetto del cono midollare.Spondilosi ed artrosi interapofisaria. DOMANDA:da diversi mesi accuso mancanza di sensibilità alla gamba destra fino ad arrivare al pene con relativa impotenza.Volevo sapere se il risultato della risonanza può essere la causa dei miei problemi.Distinti saluti e grazie per la cortese risposta.
Chiedo scusa per il ritardo. Si,l’esame ha riscontrato due ernie discali che vanno ad interferire con vie nervose. La buona notizia è che queste patologie hanno una spontanea tendenza a riassorbirsi nel corso del tempo e che tale tendenza può essere accellerata da esercizi di chinesiterapia ( meglio se di idrochinesiterapia in òpiscina termale per riabilitazione )come pure da una corretta attività fisica ( specie nuoto e anche camminate regolari ). La cattiva è che poi non è detto che non ne capitinino altre.
Dott. Attilio Menconi Orsini

scoliosi e altro, danza
13 Dic 13 - Cristina, 36 anni (id: 128640)
  Buongiorno ho ritirato RX completo e bacino sotto carico di mia figlia che ha 14 anni e dice , Atteggiamento scoliotico ad S-italica del rachide dorso-lombare con minima ROTAZIONE assiale dei metameri. Dismetria delle anche per una lieve sopraelevazione dellanca sinistra rispetto alla controlaterale. Valgismo degli assi cervico -diafisari dei femori . cosa mi vogliono dire e poi volevo chiederle mia figlia fa danza hip-hop da 4 anni la faccio continuare o potrebbe dargli problemi? grazie e scusate ma non so dove rivolgermi per un consiglio giusto
Non so molto sulla danza Hip-hop, ma mi pare che comporti anche dei salti, ecc. Non so quindi consigliarla su questo, le posso dire però che ci tre cose che possono giovare veramente alla ragazza: 1) ginnastica medica correttiva ( sottolineo, NON ginnastica in una qualsiasi palestra ); 2) una visita da un medico specialista ortopedico o fisiatrico che le prescriverà un "correttore" della situazione ineguale delle due anche ( probabilmente basterà una suoletta dentro la scarpa destra ); 3 nuoto, regolarmente e spesso.
Dott. Attilio Menconi Orsini

lombosciatalgia
12 Dic 13 - luigi, 69 anni (id: 128635)
  lombosciatalgiagent.dott.ho 69 anni, i sintomi da me avvertiti da circa un mese : forti dolori quasi costanti che nascono dal fondo schiena e si irradiano con sincronismo quasi perfetto nei glutei e scendono parallelamente nel posteriore delle gambe fino ai polpacci,molto simili a crampi e che mi limitano decisamente i movimenti. La rmn lombosacrale ha evidenziato: modesta riduzione della fisiologica lordosi lombare.Discreti fenomeni spondilosici con associata artrosi interapofisaria in tutto il tratto di colonna esaminato. Modesta riduzione di segnale nelle sequenze T2pesate degli elementi intersomatici nel tratto L2-S1 da riferire a fenomeni disidratativi; noduli di Schmori a carico delle ... continua >>
limitanti somatiche contrapposte nel tratto D12-L1; al livello L3-L4 fenomeni osteocondrosici delle limitanti somatiche contrapposte,anteriormente. Al livello L4-L5,protrusione discale circonferenziale,che affiora ad entrambi i recessi foraminalimodicamente più accentuata a sinistra;concomita impronta sul sacco durale. Canale vertebrale di ampiezza ridotta.
La sua sintomatologia è quella tipica di una artosi lombare con sciatica bilaterale agli arti inferiori. In più la RM evidenzia una protrusione ( per semplificare, qualcosa di simile ad un’ernia discale ) che va a toccare vie riservate alle fibre nervose. Direi che è la tipica indicazione per due tipi di cure termale: fanghi-bagni e idrochinesiterapia in piscina termale per riabilitazione.
Dott. Attilio Menconi Orsini

schiacciamento
6 Dic 13 - cristina, 59 anni (id: 128549)
  Per sollevamento di un peso ho avuto una modesta riduzione in altezza del SOMA L5 DA CEDIMENTO PARZIALE. E conveniente un corsetto? quale tipo?
Se la scelta è per il corsetto, è necessario un "3 punti " ( i negozi di ortopedia sanno di cosa si tratta ). Tuttavia io per prima cosa fare una visita medica da uno specialista in ortopedia, oggi le vie da scegliere in questi casi sono diverse.
Dott. Attilio Menconi Orsini

RMN cervicale
3 Dic 13 - georgiana, 22 anni (id: 128527)
  Ciso,cello dolori molti forti agli braccia (tutte due)specialmente di notte e di giorno continua con formicolii.ho fatto un RMN e nel risultato scrive che:Alterazione della fisiologica curvatura del Rachide cervicale che presenta atteggiamento rettilineizzato con iniziale tendenza allinversione a livello di c4-c5. che cosa significa?vi prego di rispondere!
Queste alterazioni delle normali curvature della colonna sono il segno di una contrattura muscolare a sua volta secondaria probabilmente a patologie dei dischi intervertebrali. Posso fare molto trattamenti di RPG ( Riabilitazione Posturale Globale ) o comunque di chinesiterapia.
Dott. Attilio Menconi Orsini

intervento o altro
2 Dic 13 - FRANCESCO, 58 anni (id: 128511)
  Buongiorno dottore,giovedi mi sono sottoposto a una TC lombare per dolori fastidiosi alla regione lombare che si irradiano anche alla gamba sinistra gluteo polpaccio e con dei formicolii del piede il risultato è questo,sono stati esaminati gli spazi discali compresi tra l3/S1e gli adiacenti corpi vertebrali.Diffuse alterazioni morfo-strutturali ossee di tipo artrosico, con osteofiti somatici marginali. Canale vertebrale di ampiezza lievemente ridotta nel tratto L3-L4.Tra L3-L4 diffuso bulgin anulare,con presenza di tessuto discale anche nelle regioni foraminali. tra L4-L5 ernia foraminale sinistra. Tra L5-S1 minima protrusione discale mediana e paramediana destra. Mi devo sottoporre a interv... continua >>
ento chirurgico o in alternativa quale cura mi consiglia.Grazie
Mi pare di avere già risposta a questa domanda, ma forse era solo una simile. Comunque, tutto dipende dalla sintomatologia che lei accusa: se è tanto grave da impedirle una vita attiva o se lo specialista cui lei si è rivolto ritiene che nell’immediato le cose possano peggiorare, allora l’intervento è la soluzione d’obbligo. Altrimenti trattamenti di idrochinesiterapia ( meglio se in piscina termale per riabilitazione ) e di RPG possono accellerare la tendenza delle patologie discali a riassorbirsi nel corso col trascorrere del tempo, migliorando anche di molto i disturbi che lei accusa.
Dott. Attilio Menconi Orsini


Da 30 a 45 di 2066