Sei in: Medico on-line > Pneumologia > cerca

Ricerca di "tosse" all'interno di Pneumologia: trovati 300 risultati



Bronchiectasie
6 Dic 11 - monica, 21 anni (id: 119998)
Buongiorno, premetto che nella primissima infanzia (due anni) mi sono state riscontrate delle bronchiectasie, recentemente ho effettuato un rx di controllo a seguito di raffreddori e tosse con molto catarro e il referto evidenzia trama peribroncovasale a carattere micro reticolo nodulare basale dex affastellato. Se fosse possibile vorrei un chiarimento in merito. Ringraziando anticipatamente invio cordiali saluti.

Gent.ma Monica, penso che il quadro radiologico possa essere riferito alle bronchiectasie. Potrebbe essere utile una TAC del torace per chiarire mrglio la situazione. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco





Tac torace
4 Dic 11 - giancarlo, 72 anni (id: 119964)
Causa tosse, tac rilevata area sfumata di radiopacità dia 8 mm in corrispondenza segmento mediale del lobo superiore sx,placca calcifica pleurica in corr. segmento laterale lobo inferiore dx, inspessimento pleurico segmento dorsale lobo inferiore sx, presenti millimetriche formazioni linfonodali in sede paratracheale,esiti fibroticocicatriali con spot calcifici in sede apicale bilateralmente . La visita pneumologica con SSNN non è prima di due mesi,vorrei sapere se è il caso di anticiparla.Grazie

Gent.mo Giancarlo , quanto descritto nel referto Tac pare riferibile a vecchie cicatrici; non sembra ci siano malattie polmonari in atto. Può attendere la visita pneumologica in programma. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco





Raffreddore
3 Dic 11 - lore, 35 anni (id: 119957)
buonasera io quasi due settimane cio un raffredore senza febre una tosse che no mi passà piu sto prendendo antibiotico una ogni 12h piu aulin due al giorno prescrito dal mio medico cio che mi preocupa che io celo un intervento al polmone lobectomie non so cosa dovrei fare a continuare lantibiotico o a fare un controlo piu profondo grazie

Gent.mo Iore, le consiglierei di associare all’antibiotico un trattamento con Spray nasale con cortisone. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco





Tosse persistente
2 Dic 11 - mimmo, 35 anni (id: 119940)
sono andato a fare una rx al torace ----risposta ....non si aprezzano alterazioni pleuriche o parenchimali in atto , cuori, profilo mediastinico e piccolo circolo nei limiti...ma è da maggio dopo che ho accusato una tosse molto persistente sopratutto di notte per circa 7 -8 giorni , dopo essermi calmata questa tosse , è trascorso lestate e a fine agosto inizio settembre questa tosse stava riapparento..e quanto viene mi fà come avessi qualcosa nella trachea o in gola mi dà tipo prurito solletico..la tosse ora non cè lo se mi viene sporaticamente quanto laria è più umida oi se io fumo di più , o sudo ..ho preso veclam 500 a maggio uno al girno per 9 giorni ma quello che vi volevo segnalare.è che respiranto profontamente solo profondamente sento dei rumori in tutta la cassa toracica sx...sul toracein alto sx non centrale ma a sx sul lato cioè in linea con lascella dietro alle spalle ...un rumore come fosse tipo catarri..o come non so spiegarvi...come qualcosa ostruesse il respiro... di apnea non è ho provo a correre a fare pesi a me mi sempra normale ..ma se ci pesno mi viene lansia e mi comincia a mancarew il respiro e devo respirare profondamente, so stato dal medico di base per lui non era nulla poi non so poerò questo rumore al respiro a bocca aperta io cè ..una cosa ho semre tipo catarri che non riesco ad espellere bene anche la mattina caccio in pò di catarri ma non tanti

Gent.mo Mimmo, è molto probabile che i suoi disturbi siano riferibili ad asma bronchiale.Valuti con il medico curante tale ipotesi clinica. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco





Rx torace
1 Dic 11 - lanfranco, 48 anni (id: 119924)
buongiorno a seguito di dolori e senso di bruciore alla parte destra ( polmone destro )ho fatto un rx torace premetto di non essere fumatore e di non avere tosse lesito è il seguente lieve accentuazione e disordine della trama interstiziale polmonare in assenza di evidennti nodularità o addensamenti con caratteri attuali reperti interstiziali sono di aspetto aspecifico (paziente fumatore ?) reperti mediastinici nei limiti di età vorrei un parere anche perchè io non sono fumatore mentre dalla radiografia sembra che lo sia !!

Gent.mo Lanfranco, per quanto io posso dedurre dal referto radiologico,ritengo che non ci siano malattie polmonari. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco





Tosse secca
29 Mar 11 - simona, 18 anni (id: 116057)
Gent.mo dott. da circa un anno e mezzo ho una tosse secca quasi asmatica e a volte mi manca proprio il respiro.inoltre in un anno e mezzo ho avuto una febbricola con temperatura da 37 e 2 a 37 e 7 e a volte e arrivata anke a 38 ke mi provoca un senso di debolezza.da circa un mese questa febbricola nn vuole lasciarmi e nn riesco a capire da dove derivi. ho fatto diversi controlli tra cui analisi del sangue x le malattie infettive ,x la tiroide ,ho fatto il tampone faringeo,ma tutto e risultato negativo.mi hanno anke consigliato di fare una Rx al torace ed il risultato e stato:rinforzo della trama polmonare a carattere bronco-vascolare,ili addensati a carattere vascolare ed un test allergico da cui e risultato ke sn allergica alla polvere e agli acari.spero mi sappia dare qualke spiegazione!grazie in anticipo

Gent.ma Simona, è probabile che il suo disturbo sia dovuto ad asma bronchiale allergica.Le consiglio di valutare con il medico curante il trattamento più idoneo al suo caso. Inoltre, le allergie respiratorie possono essere causa di rinite e\o sinusite; l ’eventuale presenza di sinusite potrebbe essere causa della febbre. Le consiglio , pertanto, anche una visita otorinolaringoiatrica. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco





Tosse
28 Gen 11 - simona, 26 anni (id: 114506)
buongiorno dottori, ho 26 anni e sono ex fumatrice da 1 anno esatto..sono preoccupatissima perché da circa 3 settimane ho una tosse grassa, non forte ma ogni tanto, notte e giorno, mi fa fare dei "colpetti". Dal momento che ho fumato per anni, e mi mangerei le mani per questo, sono terrorizzata che possa essere un cancro ai polmoni. Premetto che solo oggi ho iniziato a prendere un mucolitico perché di solito preferisco evitare farmaci. Sono terrorizzata e più ho paura più mi viene da tossire... Ho fatto analisi del sangue due settimane fa per un controllo annuale generale ed erano perfette, però mi sa che il cancro ai polmoni non si vede da quello... grazie per una vostra risposta

Gent.ma Simona, i suoi timori sono assolutamente immotivati.La tosse ,in inverno, è sintomo molto frequente ed ed è spesso riferibile a bronchite da virus respiratori . In ogni modo, vista la persistenza della tosse , consiglierei una valutazione specialistica pneumologica. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco





Dermatite broncospasmo
28 Gen 11 - Riccardo, 3 anni (id: 114491)
Gentile Dottore, sono la mamma di un bimbo di tre anni e tre mesi, che sin dalletà di 3 mesi soffre di dermatite atopica, che é tenuta sotto controllo dal dermatologo, il quale ha prescritto una dieta senza latte vaccino ( beve latte di soia) e derivati, cibi in scatola, uova, maiale, cioccolato, crostacei e molluschi e suggerendo di portarlo al mare ( noi viviamo in una cittadina sul mare) e di evitare la lana a contatto della pelle. In concomitanza alla dermatite é insorto broncospasmo, anche bronchite, con tosse e si ammala spesso.Le chiedo quali potrebbero essere le precauzioni e se sono utili le prove allergiche per scoprire eventuali allergeni. Inoltre, in casa abbiamo il camino. Può la fulliggine provocare il broncospasmo? E se il camino viene acceso il giorno prima, il giorno successivo può fargli male ?. RingraziadoLa anticipatamente, porgo cordiali saluti.

per Riccardo, mi sembra , dai sintomi che mi descrive , che il bambino sia affetto da sma bronchiale ;ritengo senz’altro indicato fare prove allergiche per individuare eventuali allergeni respiratori responsabili. Solitamente , la sintomatologia tende a migliorare con la crescita.In ogni modo se , i disturbi sono frequenti, è necessario fare terapia per il broncospasmo con regolarità. Bisognerebbe evitare tuti i fattori irritativi per le vie aeree ed il fumo del camino potrebbe essere uno di questi. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco





Rx torace , tosse
22 Gen 11 - caterina, 21 anni (id: 114348)
buon girono.oggi ho fatto i Rx torace e vorrei sapere che mi hanno scritto sul risultato: Alterato orientamento del viscere cardiaco, dislocato a dx, come per destro cardia. normale tuttavia risulta la disposiyione, lorientamento e decorso dellaorta. Non si appreyyano addesamenti parenchimali a focolaio. In proiezione laterale si riconosce una piccola imagine nodulare radiopaca, che si proietta sul corpo di D8, di non univoca interpretazione, utile studio del particolare nelle opportune proiezioni. Seno pleurico sn obliterato, da piccola falda di versamento. Normale la volumetria cardiaca. I raggi ho fatto perche anche dopo le punture non mi e passata la tosse, la tengo da dicembre... grazie mille.

Gent.ma Caterina, il referto del radiologo descrive un piccolo versamento pleurico ( vuol dire pleurite) ed un nodulo polmonare. Le consiglio di far valutare la radiografia e la sua situazione clinica ad uno specialista pneumologo che potrà decidere per la terapia od eventuali ulteriori accertamenti diagnostici. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco





Rx torace
30 Dic 10 - Monica, 45 anni (id: 113973)
buonasera ho fatto una lastra al torace per tosse e dolori intercostali da circa due mesi e il referto è stato: accentuazione delle strutture vascolo-bronchiali, con aspetti di tipo finemente reticolo-micronodulare,in particolare in sede iloperilare e basale bilateralmente. Seni costo-frenici liberi. Immagine cardiaca di dimensioni nei limiti della norma. Cosa vuol dire? grazie e buonasera

Gent.ma Monica, sulla base del referto radiologico posso pensare che sia presente una infiammazione polmonare.In questo caso è indicato effettuare una Tac del torace. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco




<< Indietro[1 2 3 4 5 6 7 8 9 10]Avanti >>