Sei in: Medico on-line > Pneumologia > cerca

Ricerca di "tosse" all'interno di Pneumologia: trovati 400 risultati



Affastellamento bronchiale
16 Mag 14 - piero68, 45 anni (id: 130651)
buongiorno dottore, dopo 10 gg di tosse persistente ho fatto una RX torace, le riporto lesito e le chiedo la sua interpretazione: "affastellamento delle strutture bronco-vascolari in regione sovrabasale a destra e meritevoli di controllo a breve distanza di tempo, dopo adeguata terapia medica. cuore e grossi vasi nei limiti. liberi i seni costofrenici" grazie

Gent.mo Piero, potrebbe trattarsi di una piccola broncopolmonite. Valuti con il medico curante tale ipotesi clinica. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco





Bronchite
14 Mag 14 - Teresa, 32 anni (id: 130610)
Gentile dottore mia figlia di 2 anni e mezzo a gennaio ha avuto una polmonite curata con rocefin.e abbiamo poi fatto un day ospital in peumologia.ad aprile ha avuto di nuovo una polmonite da microplasma curata con 10 giorni di augumentin e 3 giorni di zitromax abbiamo rifatto la rx ed è risultato pulito.da circa una settimana la bimba ha di nuovo raffreddore e tosse e ieri abbiamo fatto una tac risultato infiammazione polmonare. Ora mi chiedo se possono essere tracce della polmonite precedente o è una nuova forma di bronchite.come è possibile che i rx erano negativi e la tac no.grazie mille per la risposta che mi darete ma sono molto preoccupata

Gent.ma Teresa, penso che si tratti di una nuova bronchite.Nella prima infanzia le bronchiti sono molto frequenti e non deve sorprendere che un piccolo bambino possa avere in inverno 2-3 episodi di bronchite acuta. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco





Accentuazione disegno peribronchiale
13 Mag 14 - Simona, 49 anni (id: 130609)
Buonasera, sono in follow-up dal 2010 per carcinoma mammario. La scorsa settimana ho ritirato esito rx torace: " accentuazione disegno peribronchiale a livello del lobo medio ove, non si possono escludere alterazioni flogistiche. Utile controllo." La mia oncologa me la farà ripetere il mese prossimo. Può essere solo un problema di bronchite? Al momento della rx non avevo più tosse da settimane. Potrei avere delucidazioni in merito? Ringrazio e cordialmente saluto.

Gent.ma Simona, il radiologo descrive infiammazione bronchiale (quindi compatibile con bronchite). Cordiali saluti
Dott. Natale Greco





Tosse e febbre
13 Mag 14 - stefania, 45 anni (id: 130601)
Buongiorno, vorrei cortesemente delucidazioni su quanto riportato nel mio referto. Premetto che non ho mai fumato, dal 5/05 ho tosse secca e mal di testa accompagnato da febbre (primi gg a 39° ora 37,5°/38°). Dallinizio dellanno è il 4° o 5° episodio di tosse (di solito produttiva) con febbre. Il mio medico non mi ha mai visitato, ma mi ha prescritto terapia (iniziata il 9) con flumicil antib.+ cortisone via aerosol e bentelan per os. Nessuno antibiotico per os. Oggi 13/05 Situazione non migliorata, ho ancora la tosse con dispnea, affanno e tachicardia al minimo sforzo. Ecco il referto: "RX DEL TORACE (2P) Sfumata ipodiafania in sede basale bilaterale con accentuazione della trama broncovascolare, come per alterazioni di natura bronchitica e peri-bronchitica. Necessaria correlazione con dati clinico-laboratoristici e nuovo controllo RX dopo adeguata terapia medica. Cavità pleuriche libere da versamento. Nei limiti limmagine cardiaca." Grazie dellattenzione, cordiali saluti

Gent.ma Stefania, il radiologo descrive un quadro di importante bronchite bilaterale.In considerazione della frequenza della tosse febbre e dispnea consiglierei: -una Tac del torace per escludere bronchiectasie -una visita ORL per valutare eventuale sinusite -una visita pneumologica per valutare eventuale bronchite asmatica. Cordiali saluri
Dott. Natale Greco





Tosse e raffreddore
9 Mag 14 - Giulia, 15 anni (id: 130562)
Salve,é un po di giorni che ho tosse,raffreddore,dolore alla spalla sinistra e da circa 4 mesi ho il fiato molto corto e riesco difficilmente a correre Potrebbe essere un timore ai polmoni nonostante la mia giovane età ?

Gent.ma Giulia, E’ molto probabile che Lei abbia allergia respiratoria con rinite e asma bronchiale. Valuti con il Medico curante tale ipotesi clinica. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco





Accentuazione disegno vascolare
8 Mag 14 - gilberto, 55 anni (id: 130552)
gent.mo dottore le giro il referto: "campi polmonari bene espansi normo trasparenti. Accentuazione del disegno vascolare nelle regioni perilari e paracardiache in particolar modo a sx. Ili vasali. Ombra cardiaca nella norma. Liberi i seni costofrenici". Da questo inverno soffro il ripetersi di periodi di tosse. La ringrazio anticipatamente.

Gent.mo Gilberto, la sua radiografia del torace è compatibile con bronchite. La sua tosse persistente penso dipenda da questo. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco





Trama addensata
8 Mag 14 - Guido, 62 anni (id: 130551)
Egr. Prof. Ho effettuato nel 2006 a causa di tosse secca persistente, scintigrafia polmonare da perfusione: non difetti da perfusione di natura segmentaria, si esclude diagnosi di pregressa Embolia Polmonare. Dal RX del torace viene segnalata la presenza di elevazione dell emidiaframma dx , non ci sono presenze di patalogie polmonari. Oggi ho rifatto RX torace in quanto ho avuto circa 20 gg or sono una forte bronchite asmatica, con tosse secca. Trattato con bentelan e Rocefin iniezioni e clenil e fluibron in aereosol. La tosse persiste, sopratutto quando bevo,sono seduto o sdraiato. Risultato della RX torace odierna : Trama addensata in sede peritale sx . Cosa vuol dire? Grazie della disponibità

Gent.mo Guido, potrebbe trattarsi di una piccola broncopolmonite. Le consiglio di far valutare la radiografia ad uno specialista pneumologo. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco





Tosse persistente
7 Mag 14 - EMANUELE, 33 anni (id: 130538)
salve dottore sono un ragazzo di 33 anni. circa 6 mesi fa ho effettuato una rx toracica pulita con annesse analisi del sangue di routine entrambe con esito positivo e cioè rx toracica pulita e analisi del sangue tutte nei parametri ora a distanza di 6 mesi ho dei dolori al lato del petto con annessa tosse senza catarro ma la tosse credo sia dovuta alla esofagite da reflusso che mi hanno trovato dopo una gastroscopia quello che mi preoccupa sono le fitte al petto e nn allo sterno ora le chiedo ma se una rx toracica fatta circa 6 mesi fa era pulita ora dopo 6 mesi qualcosa si è potuto sviluppare di brutto ? so che lei nn può rispondermi ma io le chiedo se è possibile in tempi medici che si sia sviluppato qualcosa di grave colgo l occasione per porgerle distinti saluti e una buona serata

Gent.mo Emanuele, non penso ci sia qualcosa di grave. Le cause più frequenti di tosse persistente in un giovane uomo sono l’asma bronchiale , la bronchite asmatica e la rinosinusite. Personalmente non ritengo che la tosse possa dipendere dal reflusso. Valuti con il medico curante le mie ipotesi cliniche. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco





Sarcoidosi
7 Mag 14 - mauro, 51 anni (id: 130523)
a causa di una sarcoidosi iniziale, non lesioni.pleuro parenchimali,allileo polmonare sinistro tessuto ipodenso a margini policiclici da verosimile adenopatia confluente: numerosi linfonodi in sede precarinale e finestra aorto polmonare ombra cardiaca ingrandita con prevalente aumento dei diametri relativi al ventricolo sinistro,Aorta e; allungata e scoliotica.inaddome alcuni piccoli linfonodi alla radice del mesentere e lobo aortici. che cosa puo provocare cio a livello cardiaco? persiste senso di fastidio in sede retro sternale e leggera tosse stizzosa a fasi alterne! grazie!

Gent.mo Mauro, la sarcoidosi è una malattia che può interessare molti organi e ,fra questi, anche il cuore.Per questo è molto importante che venga valutata l’estensione della malattia al fine di decidere il trattamento opportuno.E’ necessario che si faccia seguire presso un Servizio di Pneumologia. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco





Addensamento peribronchiale
7 Mag 14 - nicola, 45 anni (id: 130522)
Salve dott, le scrivo perchè da un mese circa ho una tosse persistente curata con AUGMENTIN, ma senza successo, TAVARIC e niente ancora, DELTACORTENE infine che ha diminuito molto la tosse. ho fatto rx al torace ed è risultato: Rinforzo della trama peribronco-vasale su tutto lambito polmonare con lieve addensamento peribronchiale para- retrocardiaco a destra. La ringrazio anticipatamente.

Gent.mo Nicola, si tratta di una broncopolmonite ancora non completamente risolta.E’ necessario un altro ciclo di terapia antibiotica e cortisone.Valuti con il medico curante tale ipotesi terapeutica. Cordiali saluti
Dott. Natale Greco




<< Indietro[1 2 3 4 5 6 7 8 9 10]Avanti >>