Sei in: Medico on-line > Neurochirurgia

Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica.
Verifica qui.


Neurochirurgia
Referenti

ultimo aggiornamento 8/07/2012
 
Aree tematiche


Nella compilazione della tua domanda ti chiediamo gentilmente di attenerti il più possibile alle aree tematiche qui sopra riportate
ultimo aggiornamento 16/12/2014
Invia la tua domanda

Domande / Risposte
ernia
28 Ago 12 - Pietro, 44 anni (id: 123358)
  Buonasera volevo un parere in merito ad un referto rm colonna lombo sacrale(senza contrasto): Alterazione di segnale a livello delle unita disco somatiche compre L2-S1,in rapporto a fenomeni di distrazione e di artrosi interapofisaria In L2-L3,L3-L4 modeste protrusioni discali mediane in assenza di significative impronte sul sacco durale In L4-L5 ernia discale mediana paramediana sinistra con tendenza alla migrazione caudale,con impronta sul sacco durale ed impegno intraforaminale omolaterale sinistra Canale vertebrale di normale ampiezza Richiede lombare verticalizzato per atteggiamento antalgico con metameri normoallineati sul piano sagittale. Dopo 7 giorni di terapia farmacologica i... continua >>
ninfluente ricorso a terapia del dolore con oppiacei presso ospedale Quale sarà il mio futuro prossimo in merito? Attendo con ansia risposta Ringrazio anticipatamente.
se non si risolve rapidamente il dolore occorre l’intervento chirurgico in L4/5 per ernia espulsa Dr E Pozzati Neurochirurgia Osp Bellaria BO 051 6225353
Dott. Eugenio Pozzati


rmn
27 Ago 12 - daniela, 37 anni (id: 123352)
  salvesono preoccupata perche oggi ho preso la rm lombo-sacrale dove si segnala la presenza di multiple areole a carico del soma dei metameri d10-s2 in relazione alla presenza di area costantemente iperintensa riferibile ad angioma vertebrale .tuttavia si consiglia bilancio tc mirato.in l4-l5 protusione discale mediana in appoggio sul sacco durale. in l5s1 riduzione in ampiezza dello spazio intersomatico con associata erniazione discale mediana in parte tendente alla migrazione caudale che si porta in appoggio sul sacco durale e sulle radici spinali emergenti. ai livelli descritti il tessuto discale appare ipointenso in t2 per fenoeni degenerativi.il compartimento disco-ligamentoso intersomat... continua >>
ico non mostra immagini da riferire a conflitti meccanici nei confronti delle strutture meningo-neurali contigue.regolare morfovolumetria ed intensita di segnale del cono midollare e della cauda.aspetto con ansia una vostra risposta .grazie per l attenzione.
domanda incompleta, che disturbi ha?
Dott. Eugenio Pozzati

rx
27 Ago 12 - dora, 64 anni (id: 123350)
  Ho fatto una Rmn dalla quale risulta: Atteggiamento di iperlordosi con accenno a listesi anteriore di L4 L5 Canale vertebrale di ampiezza reg. -iniziali note degener CON MINIMO BULGING ANULARE L3 L4 e L4 L5 senza signific rilievi di focalità erniarie.- non foc. erniarie anche sul rest.ambito-Discr. irregolarità spondiolosiche con mod rid altezza anterior corpi vertebrali T11 e T12.-Cono midollare in sede, Non alteraz intradurali. Anche se cè scritto lieve problema questo prob mi provoca dolore fortissimo iradiante dalla schiena lato dx che si irradia a tutta la gamba e mi imp. di muovermi, Ho fatto due vis ortopediche e il medico dice che sono probl causati da questo scivolamento verteb, m... continua >>
a non ho terapie a parte massaggi e ginnastica. E una cosa che mi succede pratic senza preavviso e ho paura di uscire di casa da sola. Cè qualcosa che posso fare? O a chi posso rivolgermi? Tutti mi consiglisno dei nomi ma io vorrei se è poss sapere se devo rivolg a un medico ortopedico o un medico neurochirurgico senza girovagare continuamente. grazie mille per la risposta.
si tratta di una colonna instabile da valutare per trattamento chirurgico in base all’imaging di RMN: completi con RX rachide lombare in dinamica per decidere l’intervento più indicato Dr E Pozzati Neurochirurgia Osp Bellaria BO 051 6225508 6225353
Dott. Eugenio Pozzati

rx
26 Ago 12 - Mario, 63 anni (id: 123347)
  Egregio Dott. Eugenio Pozzati, questa è la mia patologia in seguito allesecuzione dellesame RMN COLONNA LOMBARE: fenomeni degeneratici a carico dei dischi inter-somatici tra L3 ed S1. A L3-L4, lieve antero-listesi di L3 e protrusione discale posteriore eccentrica paramediana dx. A L4-L5, protrusione discale posteriore eccentrica paramediana sinistra. A L5-S1, alterazioni spondilo-osteocondrosiche, con alterato segnale dei versanti somatici contrapposti ed ernia discale postero paramediana sn, sub-ligamentosa. Regolare il cono midollare. Normo-ampio il canale spinale. In seguito a piccoli movimenti, si verificano condizioni invalidanti anche per diversi giorni. Gradirei conoscere indir... continua >>
izzi e specialisti che trattano tali patologie, cui potrei rivolgermi per eventuali visite mediche.
si tratta di una patologia discale su colonna instabile , da valutare per trattamento chirurgico in base all’imaging di RMN : completi con RX in dinamica e poi si valuterà quale intervento è più indicato Dr E Pozzati Neurochirurgia Osp Bellaria BO 051 6225468 6225353
Dott. Eugenio Pozzati

rmn
24 Ago 12 - marco, 41 anni (id: 123341)
  Gentile Dottore, per ernia cervicale laterale c6 c7 che in vari post Le ho presentato, mi può dare un indirizzo di quale ospedale a Roma (struttura e mani esperte) e possibile farlo senza grossi traumi psicologici visto che ho una paura indescrivibile? La ringrazio per la cortese attenzione Saluti Marco
per contratto non posso indicarle strutture o colleghi
Dott. Eugenio Pozzati

rx
24 Ago 12 - Federica, 18 anni (id: 123338)
  Salve dottore sono una ragazza di 18 anni alla quale è stata diagnosticata 1 anno fa una minima listesi anteriore di L4 su L5 con riduzione dello spazio intervertebrale. Secondo lei dovrei prendere in considerazione un intervento o posso trovare altri rimedi? In attesa di una sua risposta la ringrazio in anticipo per il tempo che mi dedicherà. Buona giornata
dipende dai suoi disturbi, che non riferisce, comunque esegua rx rachide in dinamica per verificare l’instabilità, dopo si deciderà in base al risultato, intanto consideri un bustino steccato Dr E Pozzati Osp Bellaria BO
Dott. Eugenio Pozzati

rmn
24 Ago 12 - daniela, 48 anni (id: 123337)
  operata ernia l5-s1 2 volte intercalata da cicli di oz fin dal primo intervento ho iniziato terapia ossicodone per dolore cronico lombasciatalgia sn all emg danno neurogeno cronico no denervazione estensoresx e danno tibiale dx. fatto tac risposta: l3-l4 protusione discale circonferenziale l5-s1 disco intersomatico, sottile, presenta degenerazione vacuolare gassosa e protude posteriormente. presenza di materiale fibroso in sede posteriore paramediana sx che ingloba radice omolaterale s1proposto stabilizzazione e nuovo intervento
per un migliore indirizzo terapeutico occorre eseguire anche la RMN, può essere indicato il reintervento con stabilizzazione
Dott. Eugenio Pozzati

rx
23 Ago 12 - gianni, 46 anni (id: 123332)
  mi anno riscontrato un angiomatose alla vertebra nella zona d3d7 e preoccupante ho posso stare tranquillo e cosa si puo fare grazie
domanda incompleta ( che disturbi ha, che esami ha fatto etc)
Dott. Eugenio Pozzati

rx
22 Ago 12 - Barbara, 35 anni (id: 123329)
  Caro Dott.Pozzati...Mia mamma,3 mesi fa ha avuto un ictus(eta70 - 165cm- per 98kg)Rimasta in ospedale per circa 20 giorni,poi portata in una clinica per la riabilitazione per rimanere neanche 3 giorni,dicendo che non era pronta per affrontare le cure,anche forse perche per due notti lhanno imbottita di pastiglie e punture perche probabilmente si lamentava del male alle ossa,avendo anche lostoporosi ed era stata male,facendo fatica a risvegliarsi!Dopodiche portata a casa,e fatta ritornare nuovamente in ospedale,perche non gli era stata fatta un altra attac prima di dimetterla!!!!!!!!Adesso e a casa,il medico che la segue(per modo di dire)non fa nulla!!!!Mia mamma non e piu lei...piange spessi... continua >>
ssimo,sempre stanca,nervosissima,sbalzi di umore.....Non so come aiutarla!!!Lhanno abbandonata a se stessa....nella mia ignoranza nel ramo,penso che avrebbe dovuto avere un supporto anche psicologico oltre la riabilitazione fisica(avuta a casa per circa 10 giorni)!Dottore lei che mi consiglia?Cosa posso fare per aiutare mia mamma?Distinti saluti...Barbara
domanda non pertinente alla specialità
Dott. Eugenio Pozzati

rmn
21 Ago 12 - franco, 55 anni (id: 123314)
  accusa un forte dolore alle coscie anteriori e alle anche fatica a camminare dopo 50 metri si ferma riposa un attimo poi riparte ecodoppler tutto a posto rm lombosacrale tutto a posto rxlombosacrale tutto a posto.rm al bacino tutto a posto cioè hanno notato rigidità della colonna . aiutatemi vi prego non so più a chi rivolgermi grazie
faccia una elettromiografia e una visita reumatologica
Dott. Eugenio Pozzati

ernia
19 Ago 12 - Tullio, 61 anni (id: 123302)
  sono stato operato di ernia cervicale livello C5-C6 nel 1987.Nel novembre 2011 sono stato sottoposto ad un esame di risonanza magnetica rachide cervicale senza M.D.C. dove tra laltro è risultato "struttura disomogenea con piccolo focus gliotico nel cordone anteriore sx di C5". Cosa significa? In attesa la ringrazio
è un danno midollare esito della compressione erniaria
Dott. Eugenio Pozzati

busto
18 Ago 12 - rosario, 47 anni (id: 123298)
  Spett.le dott. ho avuto un incidente in moto il 16/8/012 dove ero senza giubbotto e oltre alle abrasioni sul braccio dx ho urtato violentemente con la schiena contro il bauletto posteriore mi hanno riscontrato una lieve deformazione e riduzione in altezza del soma di D6 prevalente sul versante SN da avvallamento del piatto superiore a ridosso del quale si riconoscono sottili linee di frattura delle corticali liev. disallineate a sn con diastacco spigoloantero lat a sn . mi hanno consigliato un tutore cervico lombare x 2 mesi ma sinceramente dopo averli visti tutti mi rifiuto di usare questi aggeggi di tortura da inquisizione perchè ci si strasuda dentro e siccome non posso permettermi di sta... continua >>
re a casa a lungo devo tornare a lavoro ed in cucina si suda molto.Ed io PATISCO MOLTO IL CALDO Cè unalternativa? Grazie
NO, è importante tenere il busto
Dott. Eugenio Pozzati

GLIOSI
18 Ago 12 - myroslav, 17 anni (id: 123297)
  cosa significa questo reperto RM del cranio Sistema ventricolare in sede lievemente ampio nella parte sopratentoriale con asimmetria dei ventricoli laterali per lieve prevalenza del sinistro Normale ampiezza degli spazi liquorali periencefalici della base e della volta Regolare morfologia e segnale delle strutture encefaliche ad eccezione del riscontro di un piccolo nucleo di gliosi in sede nucleo-capsulare esterna sinistra. Cè qualcosa di preoccupante in questo reperto? E se la risposta è sì cosa mi consiglia di fare? Grazie
domanda incompleta, che disturbi ha?
Dott. Eugenio Pozzati

edc
17 Ago 12 - marco, 41 anni (id: 123293)
  Gentile Dott. mi rivolgo a Lei per unernia c6-c7 (Sofferenza da maggio 2012)che comprime la radice nervosa sx e mi provoca dolori acuti alla spalla-scapola e lungo il braccio con mancanza della sensibilita del dito indice. Ho eseguito vari consulti e varie terapie conservative ma senza grandi benefici tranne le parestesie che sono quasi scomparse, molti medici neurochirurghi mi hanno detto che lindicazione era chirurgica mentre qualcunaltro mi ha consigliato terapia farmacologica + rieducazione posturale a questo punto non so più cosa fare Lei cosa mi consiglia? Grazie per lattenzione Saluti Marco
consiglio l’intervento
Dott. Eugenio Pozzati

rmn
17 Ago 12 - marco, 41 anni (id: 123292)
  Gentile Dott. mi rivolgo a Lei per unernia c6-c7 (Sofferenza da maggio 2012)che comprime la radice nervosa sx e mi provoca dolori acuti alla spalla-scapola e lungo il braccio con mancanza della sensibilita del dito indice. Ho eseguito vari consulti e varie terapie conservative ma senza grandi benefici tranne le parestesie che sono quasi scomparse, molti medici neurochirurghi mi hanno detto che lindicazione era chirurgica mentre qualcunaltro mi ha consigliato terapia farmacologica + rieducazione posturale a questo punto non so più cosa fare Lei cosa mi consiglia? Grazie per lattenzione Saluti Marco
penso che sia necessario l’intervento
Dott. Eugenio Pozzati


Da 905 a 920 di 3453