Sei in: Medico on-line > Neurochirurgia

Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica.
Verifica qui.


Neurochirurgia
Referenti

ultimo aggiornamento 8/07/2012
 
Aree tematiche


Nella compilazione della tua domanda ti chiediamo gentilmente di attenerti il più possibile alle aree tematiche qui sopra riportate
ultimo aggiornamento 26/04/2013
Invia la tua domanda

Domande / Risposte
rmn
9 Lug 13 - Davide, 43 anni (id: 127118)
  Buonasera dottore a seguito di RM cervicale, desidererei un suo consiglio cortesemente. Ho dolori al collo ed al braccio destro con inizio formicolio Esito RM Ridotta la lordosi cervicale Disidratazione dei dischi intervertebrali compresi tra C2 e C6 Modesta sporgenza mediana dei dischi in C3-C4 C4C5 C5C6 Nella norma ampiezza canale vertebrale. Nella norma spessore ed intensità di segnale del tratto esaminato del midollo spinale. Piccola cisti radicolare C6-C7 a destra
dal referto, non indicazioni chirurgiche
Dott. Eugenio Pozzati


rm
9 Lug 13 - gennaro, 50 anni (id: 127115)
  dott. buon giorno avverto dolori alla colonna vertebrale quando vado a dormire ,durante le prime ore dell alba devo alzarmi avverto un dolore nel tratto lombare che non mi fa piu dormire devo stare allimpiedi ,poi durante la giornata mi passa ,queta cosa la avverto tutte le notti ,ho fatto una radigrafia nel tratto lombare - ridotto lo spazio intersomatico L4-L5; L5-S1 per sofferenza discale. appianamento anatalgico della lordosi lombare. tratto dorsale non segni di alterazioni strutturali ossee metameriche nel tratto cervicale spondilosi di C5,C6con riduzione del relativo spazio intersomatico per soff. discale.dott. mi potrebbe dire cosa fare x alleviare il dolore grazie ,aspetto un avs ... continua >>
risposta distinti saluti.
deve eseguire RMN
Dott. Eugenio Pozzati

r
8 Lug 13 - FELICIA, 34 anni (id: 127109)
  bongiorno,vorrei una risposta perfavore ho fatto un RM e lo gia fatto una domanda risultato discopatie,ma nn mi ha detto se la discopatia si po tratare ce qualche cura la mia resonanza risulta:nel tratto cervicale il segmento ha perso la fisiologica lordosi per assumere andamento retilineo,non immagini riferibili ad ernie discali o protusioni significative.alterazioni degenerative discali sono presenti prevalentemente nei tratti dorsali intermedio e distale in assenza di protrusioni di materiale degenerato che impegni il sacco durale o le tasche radicolare.in l1-l2 una protrusioni disco-osteofitaria paramediana sinistra impronta il sacco durale.discopatia degenerativa in l5-s1 con ernia disc... continua >>
ale mediana,paramediana e posterolaterale sinistra che impronta il sacco durale e lambisce la porzione prossimale della tasca radicolare s1 di questo lato;il disco degenerato impegnia il pavimento dei forami di coniugazione,l3-l4 e l4-l5 lieve impegno discale nel pavimento dei rispettivi di coniugazione.vorrei sapere se la discopatia si po curare e che cosa vorrebe dire alterazioni degenerative discale a che cosa mi posso aspettare nel futuro,una settimana fa mi si è bloccata la schiena ed ora sto facendo terapia di MEDROL E TORA-DOL ,SONO GIA 4 GIORNI E MIGLIORAMENTI SONO QUASI NULA APARTE CHE POSSO STARE DRITTA MA I DOLORI NN SONO SPARITI,IN SPERANZA DI UNA RISPOSTA LA RINGRAZIO ANTICIPAMENTE
mi mandi la RMn, per risponderle occorre vedere le immagini Dr E Pozzati Osp Bellaria BO 051 6225508
Dott. Eugenio Pozzati

list
6 Lug 13 - Matteo, 32 anni (id: 127095)
  RM DEL RACHIDE LOMBO-SACRALE: Iniziale retrolistesi del corpo di L5 rispetto S1. Nei limiti della norma le dimensioni del canale spinale. A livello dello spazio intersomatico L5-S1 sono riconoscibili esiti di intervento chirurgico dal lato di destra. (..fine anno 2003). Il disco intersomatico L5-S1 è erniato dai profili ossei in sede endocanalare dove determina un effetto compressivo sulla superfice ventrale dellastuccio durale. Eridotto il segnale del disco L5-S1in rapporto a disidratazione. Le sfumate alterazioni di segnale, a livello delle limitanti somatiche contrapposte L5-S1, rivestono significato degenerativo osteocondrosico. Il cono midollare è normale per morfologia, dimensioni ... continua >>
ed intensità di segnale.
domanda incompleta
Dott. Eugenio Pozzati

edl
5 Lug 13 - stefano, 43 anni (id: 127091)
  premetto che dal 2007 soffro con la schiena o provato soluzioni paliative con cortisone ,inezioni di ozono etc ...con sollevievi momentanei sempre piu brevi. Ho appena rieffettuato la RM e il il referto è: Il canale spinale nel tratto lombale ha dimensioni ai limiti inferiori della norma.hanno aspetto normale le radici della cauda e le porzioni espolorate del midollo spinale. Vi è discopatia degenerativa ai livelli L4-L5 ed L5-S1 con protrusioni ad ampio raggio di modesta entita che si associano a segni di fissurazione dellanulus posteriore,la prima ha uno sviluppo prevalente dal lato destro.Non vi sono altri elementi di rilievo,non si osservano in particolare modificazioni strutturali d... continua >>
elle vertebre. quale la soluzione per eliminare questo dolore e permettermi di lavorare e acquisire una vita normale?? grazie
si tratta di una stenosi lombare, occorre valutare le immagini RMN per eventuale indicazione chirurgica Dr E Pozzati Neurochirurgia Osp Bellaria BO 051 6225508
Dott. Eugenio Pozzati

rm
5 Lug 13 - Giusi, 46 anni (id: 127089)
  Conservazione della fisiologica lordosi lombare con sacro acuto. Ridotta lampiezza dello spazio intersomatico L5-S1 a livello del quale il disco interposto presenta alterazione degenerative con rilievo di impegno erniario posterolaterale-preforaminale bilateralmente ed intraforaminale a prevalenza sinistra in un quadro di franco conflitto ganglio radicolare. Protusione ad ampio raggio ad L3-L4 con minimo impegno posterolaterale bilaterale. Bulging discale a L4-L5 con lieve impronta sul sacco durale mediana paramediana posterolaterale bilaterale con accenno preforaminale biltarermalemte. Questo è il referto del RM COLONNA LOMBOSACRALE. Potrebbe fornirmi qualche spiegazione. Grazie
domanda incompleta
Dott. Eugenio Pozzati

ernia
4 Lug 13 - Davide, 27 anni (id: 127076)
  Salve Dottore, ho fatto una rmn rachide lombare. Indagine eseguita nelle sole condizioni di base, paziente con riferita lombagia. Sono state utilizzate SE t1w, T2w e STIR; sono stati assunti piani assiali e sagittali. Regolare morfologia ed intensità di segnale del cono midollare all esame di base. Il cono midollare si presenta in sede. In L5-S1 ridotto il tono idrico del disco intersomatico che posteriormente presenta ernia discale ad ampio raggio subligamentosa paramediana postero laterale destra responsabile di conflitto meccanico sia con la radice S1 destra, sia col tratto foraminale della radiceL5. Restanti dischi interposti in sede fisiologica. Canale rachideo nei limiti. Al... continua >>
terato il segnale delle limitazioni contrapposte a livello del tratto L5-S1 su base degenerativa ( categoria Modic I ) Può DARMI UN CONSIGLIO. GRAZIE
occorre valutare l’0indicazione chirurgica in L5S1 sulla base delle immagini RMn Dr E Pozzati IRCCS BO 051 6225508
Dott. Eugenio Pozzati

rmn
2 Lug 13 - antonella, 48 anni (id: 127058)
  salve,ho effettuato una rm rachide cervicale il cui referto è "si rilevano segni di degenerazione cervico spondilosica con riduzione di contenuto idrico dei dischi intersomatici che presentano un basso segnale in T2.Concomitanti protusioni discali e disco osteofitarie posteriori ad ampio raggio a livello degli spazi C4-C5,C5-C6 E C6-C7 ; esse improntano ed obliterano parzialmente la banda sub-aracnoidea pre-midollare.Il midollo ha volume regolare senza modificazioni del fisiologico segnale tissutale.canale spinale di regolare ampiezza ,i metametri vertebrali sono allienati e mostrano un segnale fisiologico ,la curvatura cerviale è spianata.Non si rilevano immagini patologiche di tipo protusi... continua >>
vo o estrusivo-erniario a carico dei restanti dischi.GRAZIE
domanda incompleta
Dott. Eugenio Pozzati

ernia
1 Lug 13 - schiliro, 38 anni (id: 127041)
  Gentilissimo dottore le giro referto di rmn...lo studio estato effetuato nelle sole condizioni di base,con scansioni SE,FRFSE eFSE pesate in T1e T2. Piccola area di alterato segnale interessala spongiosa del corpo di L4,nel versante sinistro,sospetta per emangioma;non si apprezzano alterazioni morfologiche e di segnale a caricodei restanti metameri lombari,sacrali,del corpo midollaree delle radici della caudaequina. L4-L5: copiscua impronta durale sostenuta da ernia discale mediana-paramediana destra,che presenta segni difessurazione;parziale interessamento foraminale bilaterale da parte dellanulus fibroso; disidratato il nucleo polposo;modicamente ridotto lo spazio intersomatico. L5-S1... continua >>
:ernia discale mediana-paramediana destra che produce impronta dellastuccio durale;segni di fessurazione dellanulus fibroso che determina anche minimolinteressamento foraminale bilaterale;disidratato il nucleo polposo;ridotto lo spazio intersomatico. Nei limiti della norma le dimensioni dello speco vertebrale e lallineamento dei muri somatici posteriori. In attesa di visita specialistica le chiedo che ne pensa, quale la gravita si puotrattare o serve intervento chirurgico.....e oltre le ernie il sospetto per emangioma come da referto cosa significa io guardando su internet mi son messo un po di preuccapazioni non ho ben capito. ......potrebbe chiarirmi un po sul mio stato.......in attesa di una sua risposta le porgo cordiali saluti.
occorre valutere l’intervento in L4/5 sulla base dell’imaging RMN Dr E Pozzati IRCCS BO 051 6225508
Dott. Eugenio Pozzati

rmn
29 Giu 13 - antonino, 53 anni (id: 127021)
  Egregio Dottore, mi chiamo Antonino di anni 53, le riporto integralmente la rm colonna cervicale: Non si rilevano alterazioni della morfologia e del segnale dei metameri, regolari la morfologia del canale spinale. Spondilosi somatica con artrosi interapofisaria, i dischi sono assottigliati e mostrano segni di disidratazione. Ernia cervicale medio piccola postero laterale destra allo spazio c4-c5 Allo spazio c5-c6 una seconda ernia medio piccola postero laterale destra. Normali morfologia e segnale del midollo. I sintomi sono i seguenti, senso di pesantezza della nuca e del collo, delle gambe, formicolio alle mano dx e sensazioni di vertigini. Vorrei un parere su possibili cure, e se la... continua >>
gopuntura può essere utile, ringraziandole sentitamente porgendo cordiale saluti-
dal referto non sembra un caso chirurgico
Dott. Eugenio Pozzati

chiari
28 Giu 13 - francesco, 34 anni (id: 127016)
  buon giorno dott desideravo sapere a cosa serve la visita del fundus oculi per la papilla ev da stasi con la diagnosi della sindrome di chiari 1. Vi ringrazio anticipatamente della vostra risp.buona giornata a tutti.
per capire se c’è ipertensione intracranica
Dott. Eugenio Pozzati

rx
26 Giu 13 - graziella, 49 anni (id: 126990)
  buongiorno il mio quadro clinico e neuradiologo depongono x sciatalgia destra da stenosi del canale vertebrale x ernia discale l4/5.cisti sinovialel5/s1 sinistra attualmente asintomatica grazie mille x una sua consulenza ho dei dolori e scosse fornicoli e bruciori alla gamba destra
le consiglio l’intervento in L4/5
Dott. Eugenio Pozzati

tc
24 Giu 13 - Francesca, 35 anni (id: 126983)
  RMN: attenuata la fisiologica lordosi cervicale nella norma i diametridel canale vertrebale e del sacco durale lievi fenomeni degenerativi interessano tutti i dischi evidenti sporgenti all indietro da c3 a c7 in c3 c4 c4 c5 c5 c6 il minimo vontatto durale anteriore si associa a lieve coinvolgimento radicolare bilaterale senza impegno midollare in c6c7 lieve contatto durale anteriore non si associa a coinvolgimento radicolare e midollare
domanda incompleta
Dott. Eugenio Pozzati

rmn
23 Giu 13 - giusi, 36 anni (id: 126976)
  dallindagine rm del rachide cervicale eseguita mediante sequenze TSEe BALANCE con immagini pesate in T1eT2 si evidenzia in c5 c6 ernia discale mediana con appoggio sulla superficie anteriore del midollo.i miei sintomi sono dolori al collo mal di testa dolori al braccio accompagnato da formicolii poca forza dolori alla scapola formicolii allalluce e dolori al bacino non posso stare seduta xche mi fa male losso del sedere.Dallindagine RM del rachide lombare si evidenzia angioma D12 in L3L4 ernia discale mediana e paramediana destra con appoggio sul sacco durale allemergenza delle radici L4.In L5S1 ernia discale mediana e paramediana sinistra con appoggio sul sacco durale allemergenza delle rad... continua >>
ici S1 e sulla radice sinistra L5 nel suo tratto intraforaminale .In L4L5 potrusione discale disarmonica sinistra con impegno intraforaminale ed impronta sulla radice L4 omolaterale .Aspetto una sua rx grazie
domanda incompleta, mancano i sintomi
Dott. Eugenio Pozzati

ernia
21 Giu 13 - Biagio, 25 anni (id: 126960)
  Dottore ho appena effettuato una Rm RACHIDE LOMBO-SACRALE con i seguenti risultati: Verosimile vizio di transizione al passaggio lombo-sacrale. Fenomeni disidratati i a carico del disco intersomatico L5-S1; a tale livello è presente una voluminosa ernia discale posteriore mediana-paramediana più evidente a destra, che comprime il sacco durale ed impronta la tasca radicolare di S1 omolaterale. Ernia discale postero-laterale sinistra alla spazio intersomatico D10-D11 Ernia discale paramediana e postero-laterale destra alla spazio intersomatico D11-D12 che occupa lo spazio subaracnoide anteriore Ernia discale posteriore paramediana sinistra allo spazio intersomatico D12-L1 che occupa lo sp... continua >>
azio subaracnoide anteriore. Il cono midollare è in sede, di volume e segnale regolare Canale vertebrale di ampiezza regolare.
domanda incompleta, sembra comunque opportuno un intervento chirurgico in L5S1ds per ernia lombare Dr E Pozzati Neurochirurgia Osp Bellaria BO 051 6225111-5508-5353
Dott. Eugenio Pozzati


Da 330 a 345 di 3320